keystone-sda.ch / STF (Matthias Schrader)
STATI UNITI
28.01.21 - 07:350

Apple, trimestre d'oro in piena seconda ondata

Risultati da record per il colosso di Cupertino, che supera per la prima volta la soglia dei 100 miliardi di ricavi

A spingere i risultati è stato anche il "vento" a favore dello smart working. E, secondo alcuni analisti, Apple viaggia ora verso i 3000 miliardi di capitalizzazione di mercato.

CUPERTINO - Il trimestre migliore della storia di Apple. Cupertino chiude i primi tre mesi dell'esercizio fiscale, quelli del Natale, con ricavi in aumento del 21% superando per la prima volta la soglia dei 100 miliardi di dollari (88,8 miliardi di franchi al cambio attuale), a 111,4 miliardi. L'utile netto è aumentato del 29% a 28,76 miliardi.

«Non potremmo essere più ottimisti», dice l'amministratore delegato Tim Cook. «Questo trimestre non sarebbe stato possibile senza il lavoro senza sosta di tutti i membri della squadra di Apple nel mondo. Siamo gratificati dall'entusiastica risposta dei consumatori per i nostri prodotti», aggiunge Cook annunciando che Apple stanzierà 350 milioni di dollari per promuovere una maggiore uguaglianza razziale e sul fronte della giustizia.

I ricavi dell'iPhone e della divisione servizi sono risultati decisamente sopra le attese. Per l'iPhone, grazie all'introduzione del 12 e alle sue diverse versioni, si sono attestati a 65,60 miliardi contro i 60,33 attesi dal mercato. Per i servizi sono stati 15,76 miliardi rispetto ai 14,89 delle previsioni. Bene anche gli accessori, dispositivi per la casa e l'iPad, mentre i ricavi da Mac deludono a 8,44 miliardi di dollari. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 64% dei ricavi trimestrali.

Una mano dallo smart working
«La performance è stata spinta da una crescita a doppia cifra in tutte le categorie di prodotto», osserva Luca Maestra, il chief financial officer di Apple. «Questi risultati ci hanno aiutato a generare un cash flow operativo record di 38,8 miliardi», osserva.

Per Cupertino il trimestre è ancora più storico perché arrivato nell'anno della pandemia, di cui Apple ha in qualche modo beneficiato. Lo smart working ha infatti innescato per milioni di persone una corsa a rinnovare il parco di dispositivi domestici per una maggiore produttività. E nonostante le difficoltà di produzione, i ritardi e i negozi in molti Paesi fisicamente chiusi Apple si è dimostrata da record. E ora, secondo alcuni analisti, vola verso i 3000 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
30 min
Lo stalkerware, quando il partner spia il cellulare: più di 50'000 casi nel 2020
Il fenomeno è piuttosto diffuso soprattutto in Russia e Brasile, ma anche in Italia.
STATI UNITI
56 min
I cartellini gialli (e rossi) di Twitter contro le bufale sul Covid
I vertici del social che cinguetta hanno annunciato una nuova stretta contro le fake news
STATI UNITI
1 ora
Manager di Nike lascia, il figlio usava la sua carta per fare "resell" di scarpe
Ann Hebert ha annunciato ieri le dimissioni immediate. Lavorava per il colosso sportivo da un quarto di secolo
AUSTRIA
3 ore
Unione Europea «troppo lenta»: per i vaccini l'Austria si allea con Israele
Kurz contro l'EMA: «Avevamo concordato che i preparati sarebbero stati autorizzati velocemente».
REGNO UNITO
4 ore
Le direttrici delle società finanziarie guadagnano il 66% in meno dei colleghi maschi
Una ricerca britannica mostra una spiccata disparità salariale di genere nel settore
ITALIA
6 ore
Coronavirus, il bullismo verso i cittadini cinesi non è terminato
La storia di Angela Chen, presa di mira a scuola. Ma i suoi compagni hanno reagito e mostrato solidarietà.
GIAPPONE
6 ore
Un cervello digitale contro lo spreco alimentare
Molte aziende nipponiche stanno puntando sull'intelligenza artificiale per ridurre gli sprechi
INDIA
14 ore
La paura del Covid-19 «non è abbastanza» per fermare le proteste dei contadini
Molti dei leader anziani hanno spiegato che non intendono vaccinarsi. «Abbiamo ucciso il coronavirus»
GIAPPONE / CINA
16 ore
«Stress psicologico», scatta la polemica sui tamponi rettali
Dopo gli Stati Uniti, anche il Giappone si lamenta del nuovo metodo di test sviluppato in Cina
COREA DEL SUD
17 ore
Spariti da Spotify centinaia di brani K-Pop
È scaduto il contratto con il distributore Kakao M. Ma forse c'è di più
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile