Archivio Keystone
MONDO
02.12.20 - 17:460

Vecchi iPhone rallentati: Apple nei guai anche in Europa

Un'organizzazione per i diritti dei consumatori ha presentato un'altra azione legale contro il gigante degli smartphone

Se le azioni legali avessero successo, potrebbero costare ad Apple fino a 180 milioni di euro.

LONDRA - La controversa pratica di rallentare i vecchi iPhone ha nuovamente rispedito Apple al centro della polemica, e, anche questa volta, si trova invischiata in un'azione legale.

Il gigante statunitense deve infatti ora affrontare una class-action in Europa, a poco più di un mese dal pagamento di 113 milioni di dollari per risolvere un'indagine sulla stessa questione da parte di 34 stati americani, tra cui California e Arizona, come riporta la Cnn.

Ora, l'organizzazione per i diritti dei consumatori "Euroconsumers", ha presentato una simile azione legale contro Apple, che riguarda oltre 2 milioni di dispositivi iPhone 6, 6 Plus, 6S e 6S Plus, presenti in Belgio, Spagna, Italia e Portogallo.

Apple si ritrova a combattere contro reazioni negative, opinioni critiche e azioni legali in tutto il mondo da quando, nel 2017, ha ammesso che alcuni aggiornamenti software, progettati per salvaguardare le batterie e impedire improvvisi spegnimenti o altri errori che li renderebbero inutilizzabili, possano effettivamente rallentare i dispositivi.

«Anche in Europa meritiamo di essere trattati con la stessa equità e rispetto dei consumatori statunitensi» ha dichiarato alla Cnn uno dei responsabili di "Euroconsumers", Els Bruggeman, che ha spiegato come i diversi tentativi di risolvere la questione al di fuori dei tribunali non hanno avuto esito positivo.

Ora, il gruppo chiede un risarcimento di 60 euro in media per ogni consumatore. Se le azioni legali avessero successo, potrebbero costare ad Apple fino 180 milioni di euro.

Apple, dal canto suo, ribadisce le sue buone intenzioni: «Non abbiamo mai - e non faremmo mai - nulla per accorciare intenzionalmente la vita di qualsiasi prodotto Apple o peggiorare l'esperienza dell'utente per guidare gli aggiornamenti dei clienti», ha spiegato l'azienda in una dichiarazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
1 ora
Dal virus creato negli Usa al vaccino Pfizer che ti uccide, le teorie web che vanno forte in Cina
E che il governo sostiene (e diffonde) per una strategia ben precisa e che c'entra con il team dell'OMS a Wuhan
STATI UNITI
1 ora
#GameStock, o come un forum social sta trollando la finanza mondiale
Generando valore (e perdite) per decine di miliardi di dollari, tutto partendo da una boutade su Reddit
ITALIA
4 ore
Mezza Italia verso il giallo, ma la Lombardia è in bilico
Un'eventuale riduzione del rischio non dovrebbe cambiare nulla per quanto riguarda gli spostamenti transfrontalieri.
STATI UNITI
6 ore
Il capo dei Proud Boys era un informatore dell'FBI
Lo sostiene il Guardian. Enrique Tarrio ha però smentito: «Non ricordo nulla»
STATI UNITI
7 ore
Boom di ricavi per Facebook alla fine del 2020
A pesare è stato soprattutto lo shopping online e l'aumento dell'utilizzo della piattaforma con la pandemia
STATI UNITI
7 ore
Apple, trimestre d'oro in piena seconda ondata
Risultati da record per il colosso di Cupertino, che supera per la prima volta la soglia dei 100 miliardi di ricavi
FOTO
CINA
8 ore
«L'indagine potrebbe durare anni»
Gli esperti dell'Oms, arrivati in Cina due settimane fa, inizieranno oggi i lavori a Wuhan
MONDO
15 ore
Sì al turismo del vaccino, ma solo se sei (molto) ricco
Alcune agenzie propongono viaggi all inclusive, con tanto di doppia dose e un soggiorno da favola.
MONDO
16 ore
Vaccino, Bill Gates: nazioni povere in ritardo di 6-8 mesi
Il programma Covax consegnerà le prime dosi il mese prossimo, ma i quantitativi iniziali saranno «molto modesti»
COREA DEL SUD
19 ore
Molestie, un'ombra più concreta attorno alla morte del sindaco di Seul
Il rapporto di una Commissione indipendente ritiene credibili le accuse contro Park Won-soon
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile