Keystone
SVIZZERA
24.11.20 - 15:270

Il Covid pesa anche sulle vendite di birra

Sono stati bevuti 34 milioni di Stangen in meno rispetto ai dodici mesi precedenti.

Le vendite attraverso la ristorazione sono scese del 23%, mentre è aumentato lo smercio al dettaglio.

BERNA - Il coronavirus ha inciso sul consumo di birra in Svizzera: nell'annata 2019/2020 (avviata nell'ottobre dell'anno scorso e conclusasi nel settembre 2020) le vendite si sono attestate a 4,7 milioni di ettolitri, il 2,2% in meno dei dodici mesi precedenti.

Il confinamento nazionale della scorsa primavera e le restrizioni tuttora in vigore in diversi cantoni hanno fatto sì che lo smercio fosse limitato, spiega l'Associazione svizzera delle birrerie (ASB) in un comunicato odierno. L'organizzazione calcola così che sono state bevuti 34 milioni di "Stangen" (le spinate da 3 decilitri molto popolari a nord delle Alpi) in meno.

«Con le attuali restrizioni godere in modo spensierato di una birra in compagnia non è più purtroppo pienamente possibile», afferma il presidente dell'ASB e consigliere nazionale (PPD/SG) Nicolo Paganini. Le vendite attraverso il canale della ristorazione sono scese del 23%, attestandosi a una quota complessiva di circa il 30% del totale. Questa flessione sta avendo un impatto particolarmente grave sui birrifici molto legati a bar e ristoranti: pone perciò grandi sfide economiche.

Lo smercio al dettaglio è invece aumentato dell'8%, per una quota del 70%. La progressione ha però in parte favorito l'importazione: dopo sei anni di calo l'import di birra è infatti aumentato del 7% a 1,1 milioni di ettolitri. La parte di bevande straniere è così passata dal 22% al 24%. Da notare infine l'avanzata della birra senza alcol (+10%), ormai all'origine del 4% degli affari.

Secondo l'ASB l'inizio della nuova annata 2020/2021 è da considerare discreto. La pandemia rimane peraltro tuttora una grande sfida sul fronte della produzione.

Fondata nell'aprile del 1877, l'ASB conta oggi 26 aziende che producono almeno 1000 ettolitri di birra. Nessuna di queste ha sede nella Svizzera italiana.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
41 min
Quelli che si vaccinano di nascosto da amici e parenti
Lo fanno per evitare la pressione e il biasimo, specialmente in quelle aree dove la campagna incontra forti resistenze
STATI UNITI
7 ore
Biden: «Cento dollari a tutti i nuovi vaccinati»
Una misura simile è stata già adottata dalla città di New York.
EGITTO
13 ore
Patrick Zaki dal carcere: «Combatterò finché non tornerò a studiare a Bologna»
L'attivista ha consegnato alla famiglia una lettera per la sua ragazza: «Non posso prometterti che uscirò presto».
ITALIA
16 ore
Aumentano casi, ricoveri e decessi: «Di fatto siamo nella quarta ondata»
Il monitoraggio della Fondazione Gimbe parla chiaro, ma i numeri non sono ancora allarmanti
COREA DEL NORD
19 ore
Pyongyang, quando la paura del Covid batte la propaganda
L'assenza della Corea del Nord ai Giochi di Tokyo era stata annunciata in primavera. Decisione sofferta ma necessaria?
BELGIO
21 ore
Vittime del maltempo, aperta un'inchiesta per omicidio colposo
Si cercano eventuali responsabili che hanno commesso errori di previsione o di mancata prudenza
KENYA
1 gior
Una ferrovia da miliardi, ma a discapito della fauna selvatica
La Standard Gauge Railway, che attraversa due parchi nazionali, ha «degradato» e rovinato diversi ecosistemi
STATI UNITI / SPAGNA
1 gior
Dieci milioni per la «negligenza» che uccise le quattro turiste spagnole
L'accusa ha attaccato la mancata «competenza» dell'autista del camion commerciale che ha provocato l'incidente
REGNO UNITO
1 gior
Il rischio di trombosi rare non aumenta con la seconda dose di AstraZeneca
Lo afferma uno studio pubblicato su Lancet, finanziato e condotto dalla stessa azienda anglo-svedese
COREA DEL SUD
1 gior
Tanto caldo, da rendere verde l'acqua
L'ondata di calore ha provocato anche una fioritura di alghe verdi, che hanno dato colore al lago Daecheong
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile