Keystone
Un volo di prova condotto dalla FAA in settembre
STATI UNITI
18.11.20 - 14:150
Aggiornamento : 15:38

Il 737 MAX torna a volare

L'Amministrazione federale dell'aviazione americana ha dato il via libera alla ripresa dell'esercizio.

La condizione: che sia installato un nuovo software di pilotaggio. A costringere a terra il modello della Boeing erano stati due disastri aerei che avevano causato la morte di 346 persone.

WASHINGTON - Il 737 MAX della Boeing sarà di nuovo autorizzato a tornare in volo, a condizione che gli aerei siano dotati di un nuovo software di pilotaggio. Lo afferma l'Amministrazione federale dell'aviazione (FAA) degli Stati Uniti.

Inoltre, Boeing dovrà rivedere le procedure dell'equipaggio e completare una serie di test prima di effettuare un «volo di prontezza operativa», dice la FAA.

Il MAX 737 della Boeing era stato bloccato a terra da marzo 2019 a seguito di due incidenti che hanno causato la morte di 346 persone. I sinistri sono stati causati da guasti al sistema di controllo di volo degli aerei.

Il produttore: «Abbiamo imparato la lezione» - «Non dimenticheremo mai le vite perse nei due tragici incidenti che hanno portato alla decisione di sospendere le operazioni» del 737 Max. Lo afferma David Calhoun, l'amministratore delegato di Boeing, commentando il via libera delle autorità americane al ritorno nei cieli del 737 Max.

«Questi eventi e le lezioni che abbiamo imparato hanno ridisegnato la nostra azienda e concentrato ancora di più l'attenzione sui nostri valori di sicurezza, qualità e integrità». Il disco verde consentirà alle compagnie aeree che sono sotto la giurisdizione della Faa di prendere le misure necessarie per riprendere il servizio.

E Boeing vola anche in borsa - Sulla scia del via libera della autorità americane sul ritorno nei cieli del 737 Max, Boeing vola a Wall Street nelle contrattazioni che precedono l'apertura del mercato. I titoli del costruttore aeronautico americano salgono del 7%.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
57 min
«Vaccinare prima le persone che hanno più contatti»
L'immunologo Michael Meyer-Hermann vorrebbe cambiare le priorità di vaccinazione
ITALIA
3 ore
Italia verso il confinamento durante i fine settimana
La misura è invocata per frenare la risalita dei contagi. In vista la modifica del Dpcm appena entrato in vigore.
ITALIA
5 ore
Mascherina in palestra? «È sicura»
Per le persone sane «non comporta alcun rischio», secondo uno studio realizzato da un team di ricercatori italiani
FOTO
MESSICO
12 ore
La barriera anti-vandali diventa un memoriale per le vittime di femminicidio
I nomi di centinaia di donne uccise nel 2020 hanno trasformato la recinzione metallica attorno al Palazzo nazionale
STATI UNITI
12 ore
Un nuovo studio sulle varianti: «Sfuggono agli anticorpi monoclonali»
I ricercatori spingono quindi per «rivedere le terapie» e «svilupparne di nuove»
FOTO
SVEZIA
14 ore
Stufi di un lockdown che non c'è
Sabato scorso, circa 600 persone hanno manifestato nel centro di Stoccolma. Una prima nel paese scandinavo
ITALIA
14 ore
Un treno fra Roma e Milano che non lascia salire il Covid
Tampone prima di salire, e cordone sanitario, ma bisognerà arrivare in stazione un'ora prima. L'idea in vista dell'estate
STATI UNITI
17 ore
Nuove regole per i vaccinati
Concesse alcune visite senza mascherina né distanziamento sociale
UNIONE EUROPEA
20 ore
«Lo Sputnik V? Come la roulette russa»
Christa Wirthumer-Hoche ha dichiarato che non ci sono ancora dati sufficienti per l'autorizzazione
REGNO UNITO
20 ore
«Fuga dalla Brexit», dove scappano le società?
Molto bene Dublino e Lussemburgo, malissimo Milano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile