keystone
AUSTRALIA
25.09.20 - 07:450

Riciclaggio, una stangata oceanica

La banca Westpac dovrà pagare una multa da 900 milioni, un record in Australia

SIDNEY - Il colosso bancario australiano Westpac ha accettato di pagare penali per 1,3 miliardi di dollari australiani (circa 865 milioni di franchi) per violazioni delle leggi antiriciclaggio e per aver mancato di fermare pagamenti internazionali per sfruttamento di minori - in quella che si prevede sarà la pena pecuniaria più severa nella storia imprenditoriale australiana.

La penale è stata concordata tra la Westpac e l'ente di sorveglianza Australian Transactions Reports and Analysis (Austrac), secondo cui l'entità «riflette la gravità e la magnitudine delle violazioni commesse».

Austrac sostiene che la banca ha violato le leggi antiriciclaggio 23 milioni di volte, mancando di controllare adeguatamente migliaia di transazioni internazionali.

E accusa i dirigenti della banca di "indifferenza" davanti alle evidenze secondo cui parte delle rimesse internazionali erano in pagamento per show sessuali minorili e di pedofilia, nelle Filippine e in paesi del sudest asiatico.

L'ente regolatore riferisce che la banca era al corrente sin dal 2013 dei maggiori rischi associati con frequenti piccoli pagamenti destinati al sudest asiatico.

La penale, che dovrà essere approvata da una corte federale, oscura il record precedente, la multa concordata nel 2018 con Austrac dalla Commonwealth Bank, un'altra delle "quattro grandi" d'Australia, per aver facilitato riciclaggio di denaro legato a trafficanti di armi e di droghe, che operavano senza limite tramite i Bancomat della banca, mancando di riportare correttamente 53 mila transazioni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
2 ore
«Ci aspettano settimane non facili»
Il numero dei contagi in Italia è nuovamente in crescita. Tra oggi e domani la firma al nuovo Dpcm
UNIONE EUROPEA
2 ore
Obsolescenza programmata? La riparazione è ora un diritto
Entra oggi in vigore nell'Ue il "Diritto alla riparazione" per i consumatori
REGNO UNITO
4 ore
È positivo alla variante brasiliana, ma non si sa chi sia
Almeno sei casi rilevati nel Regno Unito: tre in Inghilterra e tre in Scozia
MYANMAR
5 ore
Aung San Suu Kyi riappare dopo un mese: «Sta bene»
L'ex "consigliera di Stato" birmana è comparsa in collegamento video in tribunale. Per lei nuove accuse.
STATI UNITI
7 ore
Andrew Cuomo si difende: «Erano solo atteggiamenti scherzosi»
«Capisco però che i miei commenti possano essere stati insensibili» ha dichiarato il governatore
VIDEO REPORTAGE
STATI UNITI
8 ore
Brooklyn affossato dalla crisi figlia del Covid: «Niente sarà più come prima»
La situazione è drammatica per i commerci locali, racconta Amir, un ristoratore di Park Slope
STATI UNITI
17 ore
«Chi lo sa, potrei anche tornare per batterli una terza volta»
Così Donald Trump apre al 2024 al termine di una Conferenza dei conservatori che lo ha incoronato come numero uno
EUROPA
20 ore
Tampone obbligatorio per i frontalieri, tensione tra Germania e Francia
L'area della Mosella è considerata ad alto rischio dai tedeschi, che chiedono più restrizioni
BIRMANIA
1 gior
«Il Myanmar è come un campo di battaglia», almeno diciotto i morti
L'ONU ha condannato la repressione, invitando i militari a non intervenire contro i manifestanti pacifici
MILANO / SVIZZERA
1 gior
In sedici a fare festa in appartamento, otto sono svizzeri
La polizia è intervenuta in via Napo Torriani, vicino alla stazione Centrale, dopo la segnalazione per schiamazzi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile