Keystone
STATI UNITI
07.08.20 - 07:190
Aggiornamento : 11:46

Trump mette al bando TikTok: «Questioni di sicurezza nazionale»

Il presidente americano ha firmato un decreto che obbliga la cinese ByteDance a vendere le proprie partecipazioni.

La società replica minacciando un'azione legale.

WASHINGTON - Il presidente americano Donald Trump ha firmato un decreto che obbliga la cinese ByteDance a vendere la partecipazione nelle operazioni di TikTok negli Usa.

Ogni società che continuerà a fare affari con TikTok fra 45 giorni - ha detto Trump - sarà soggetta a sanzioni.

Nel decreto, che riguarda anche un'altra popolare app di proprietà della cinese Tencent, WeChat, si giustificano le restrizioni con motivi legati alla sicurezza nazionale. Entro 45 giorni è vietata ogni tipo di transazione con TikTok e WeChat da parte di ogni persona o entità soggetta alla giurisdizione statunitense.

Escluse dalle sanzioni tutte le operazioni compiute entro 45 giorni, un modo per permettere le conclusioni del possibile accordo per la cessione di TikTok a Microsoft. Che punta a comprare i business di TikTok anche in Europa e in India. Lo scrive il Financial Times citando cinque fonti informate sulla trattativa. Microsoft punterebbe a rilevare le attività di TikTok in tutti i mercati in cui la app è presente. Ciò esclude la Cina, dove ByteDance opera con un'applicazione analoga a TikTok chiamata Douyin.

TikTok non ci sta - Per tutta risposta, TikTok minaccia un'azione legale contro l'amministrazione Trump.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 11 mesi fa su tio
Ben fatto
miba 11 mesi fa su tio
Mettere al bando Trump sarebbe sicuramente la cosa più sensata......
Mag 11 mesi fa su tio
@miba Trump sta semplicemente difendendo le sue fonti di informazioni, FB, TWT WHTAPP e combattendo le fonti di informazioni degli altri paesi. Fa il suo mestiere ... con "fare da pagliaccio".
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
GERMANIA
2 ore
Potente esplosione a Leverkusen, «allerta massima»
Cinque persone sono disperse e due sono rimaste gravemente ferite in seguito alla deflagrazione
ITALIA
3 ore
Proiettili? No, grandine
Gli strascichi dell'«inferno» d'acqua che ha colpito ieri il Basso Mantovano
STATI UNITI
4 ore
Crollo a Miami, identificata anche l'ultima vittima
Il bilancio definitivo si attesta a 98 morti. I soccorritori però continuano a scavare
ITALIA
7 ore
Vaccinati, ma senza Green Pass: il caso dei volontari di ReiThera
Nel loro organismo ci sono gli anticorpi, ma non possono ottenere il certificato Covid
EUROPA
14 ore
Giovani adulti, sempre più soli
Sia al nord che al sud del Continente, aumentano i giovani europei che si sentono soli
FOTO
VIETNAM
15 ore
Coprifuoco e strade disinfettate per combattere il Covid
Milioni di persone dovranno stare in casa dalle 18 alle 6 del mattino, mentre i militari puliscono asfalto e monumenti
ITALIA
17 ore
«Serviranno almeno 15 anni per ricostruire i boschi»
Il primo bilancio di Coldiretti degli incendi in Sardegna. La politica è unita: «Condividiamo il grido di dolore»
STATI UNITI
19 ore
«Tamponi settimanali per chi non si vaccina»
Lo ha annunciato il Sindaco della Grande Mela, Bill de Blasio
REGNO UNITO
22 ore
Londra sott'acqua: «Non venite in ospedale»
Un acquazzone ha portato ad inondazioni e chiusure, colpite la metropolitana e anche due ospedali
VIDEO
ITALIA
1 gior
La Sardegna continua a bruciare. «Una ferita profonda inflitta alla nostra storia»
Da 60 ore gli incendi distruggono l'isola. Arrivati i Canadair da Francia e Grecia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile