Keystone
MONDO
30.07.20 - 11:130

Auto: Toyota prima per vendite, Volkswagen perdite per 1,4 miliardi

Nel primo semestre del 2020 il gruppo giapponese, malgrado il Covid-19, mantiene il primato

TOKYO - Toyota riagguanta la prima posizione al mondo per numero di auto vendute a livello globale malgrado la contrazione del settore legata alla pandemia del coronavirus. In base ai dati del costruttore nipponico nei primi sei mesi dell'anno le vendite si sono assestate a 4,16 milioni di autovetture: una flessione del 21,6% rispetto allo stesso periodo di riferimento, ma sufficiente a sorpassare la tedesca Volkswagen, ferma a quota 3,89 milioni (-27,4%).

Volkswagen, che ha registrato un secondo trimestre in rosso, con una perdita prima delle imposte di 1,4 miliardi di euro rispetto a un utile di 9,6 miliardi nello stesso periodo dell'anno scorso. La consegna dei veicoli è scesa a 3,9 milioni, contro i 5,4 milioni dell'anno precedente, il 27,4% in meno.

«La prima metà dell'anno 2020 è stato, a causa della pandemia, il più impegnativo della storia della nostra azienda», ha detto il direttore delle finanze Frank Witter oggi a Wolfsburg.

Solo in giugno Toyota ha venduto 706'555 vetture, con un calo del 16%; comunque in netto miglioramento rispetto al meno 32% del mese precedente, grazie alla progressiva ripresa della domanda in Cina. Tutto questo, malgrado un declino della produzione globale del 24%.

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Quelli che si vaccinano di nascosto da amici e parenti
Lo fanno per evitare la pressione e il biasimo, specialmente in quelle aree dove la campagna incontra forti resistenze
STATI UNITI
7 ore
Biden: «Cento dollari a tutti i nuovi vaccinati»
Una misura simile è stata già adottata dalla città di New York.
EGITTO
14 ore
Patrick Zaki dal carcere: «Combatterò finché non tornerò a studiare a Bologna»
L'attivista ha consegnato alla famiglia una lettera per la sua ragazza: «Non posso prometterti che uscirò presto».
ITALIA
16 ore
Aumentano casi, ricoveri e decessi: «Di fatto siamo nella quarta ondata»
Il monitoraggio della Fondazione Gimbe parla chiaro, ma i numeri non sono ancora allarmanti
COREA DEL NORD
19 ore
Pyongyang, quando la paura del Covid batte la propaganda
L'assenza della Corea del Nord ai Giochi di Tokyo era stata annunciata in primavera. Decisione sofferta ma necessaria?
BELGIO
22 ore
Vittime del maltempo, aperta un'inchiesta per omicidio colposo
Si cercano eventuali responsabili che hanno commesso errori di previsione o di mancata prudenza
KENYA
1 gior
Una ferrovia da miliardi, ma a discapito della fauna selvatica
La Standard Gauge Railway, che attraversa due parchi nazionali, ha «degradato» e rovinato diversi ecosistemi
STATI UNITI / SPAGNA
1 gior
Dieci milioni per la «negligenza» che uccise le quattro turiste spagnole
L'accusa ha attaccato la mancata «competenza» dell'autista del camion commerciale che ha provocato l'incidente
REGNO UNITO
1 gior
Il rischio di trombosi rare non aumenta con la seconda dose di AstraZeneca
Lo afferma uno studio pubblicato su Lancet, finanziato e condotto dalla stessa azienda anglo-svedese
COREA DEL SUD
1 gior
Tanto caldo, da rendere verde l'acqua
L'ondata di calore ha provocato anche una fioritura di alghe verdi, che hanno dato colore al lago Daecheong
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile