Keystone
STATI UNITI
13.06.20 - 10:510

Critica l'inazione del social su Trump: licenziato un dipendente di Facebook

Brandon Dail denuncia di essere stato allontanato per aver biasimato un collega che non era pronto a protestare.

NEW YORK - Un dipendente di Facebook che ha criticato la decisione del social di Mark Zuckerberg di non agire contro i post del presidente americano Donald Trump sulle proteste per la morte di George Floyd denuncia di essere stato licenziato dalla società.

Secondo quanto riportano i media americani, Brandon Dail afferma di essere stato allontanato per non aver criticato pubblicamente il silenzio di un collega su Trump.

Decine di dipendenti di Facebook, incluso Dail e altri sei ingegneri nel suo team, hanno abbandonato nei giorni scorsi la loro postazione di lavoro e criticato la società su Twitter per la gestione dei post del presidente americano, da loro considerati dei messaggi d'incitamento alla violenza.

Il tweet che ha causato il suo licenziamento, aggiunge Dail, era riferito a un collega che aveva rifiutato di manifestare il suo appoggio ad alcuni dei documenti che lo stesso Dail stava pubblicando, di fatto criticando il suo silenzio sulla controversia della mancata azione di Facebook su Trump.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
4 ore
L'assassino delle Cévennes «è molto collaborativo»
Secondo gli inquirenti Valentin Marcone avrebbe premeditato il duplice delitto
STATI UNITI
7 ore
In Israele e Palestina ostilità «assolutamente spaventose»
Consiglio di sicurezza dell'Onu riunito per valutare la situazione. Fra le parti, però, è muro contro muro.
EUROPA
8 ore
Voglia di viaggiare? Occhio alle regole per entrare nei paesi europei
Le regole per entrare in Italia, Spagna, Grecia o Francia sono diverse: un colpo d'occhio
INDONESIA
8 ore
La barca si ribalta causa selfie: almeno sette morti
Altre due persone risultano disperse, la polizia ha dato la colpa dell'incidente al sovraffollamento del natante
STATI UNITI
12 ore
Innocenti in prigione per 31 anni: 75 milioni di dollari di risarcimento
È quanto ha deciso la giuria nel processo di Henry McCoullm e Leon Brown
REGNO UNITO
15 ore
Un'esplosione squarcia due case, muore un bambino
Almeno altre quattro persone sono rimaste gravemente ferite
TERRITORI PALESTINESI
17 ore
«I raid aerei più intensi degli ultimi sette giorni»
Altra notte di sangue nella Striscia di Gaza e nelle località di frontiera israeliane.
MALDIVE
1 gior
Boom di casi alle Maldive, colpa del turismo "ricco" indiano
Le isole hanno deciso di bloccare gli arrivi: mai così tanti positivi nell'arcipelago
SEYCHELLES
1 gior
Popolazione vaccinata al 61%, ma i casi raddoppiano
Un terzo dei casi rilevati come positivi al virus ha già ricevuto entrambe le dosi del preparato immunizzante.
ISRAELE
1 gior
139 morti a Gaza, colpita la sede dell'Associated Press
In precedenza decine di razzi su Tel Aviv. Sono 2'300 quelli finora lanciati dall'enclave palestinese verso Israele.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile