keystone
FRANCIA-GIAPPONE
08.04.20 - 07:470

Nissan vuole "congelare" 10mila dipendenti

Sospendere i posti di lavoro in Europa e Stati Uniti. La mossa del colosso franco-giapponese

PARIGI - Nissan sta considerando la sospensione temporanea di oltre 10mila dipendenti negli Stati Uniti e in Europa in seguito allo stop della produzione negli impianti, per via dell'espansione globale del coronavirus e il tracollo della domanda del mercato delle quattro ruote.

Lo anticipano i media giapponesi, spiegando che la casa nipponica ha allo studio una cospicua riduzione della forza lavoro sul mercato statunitense, oltre ai 6000 dipendenti già segnalati nell'impianto inglese di Sunderland, e i 3000 impiegati in Spagna.

I tre impianti Nissan negli Stati Uniti, in Tennessee e Mississippi, sono chiusi dal 20 marzo e il loro fermo è stato prolungato almeno fino al termine di aprile.

Ancor prima della diffusione della pandemia, spiegano i media giapponesi, il terzo costruttore auto giapponese aveva previsto il taglio di 12.500 dipendenti, pari a circa il 10% della forza lavoro, all'interno di un piano più ampio di ristrutturazione.

Dopo l'arresto dell'ex presidente del gruppo Carlos Ghosn per illeciti finanziari, nel novembre del 2018, Nissan ha fatto fatica a recuperare terreno in un mercato già in fase di rallentamento. Lo scorso febbraio l'azienda con sede a Yokohama ha registrato la prima perdita trimestrale in 11 anni nel periodo tra ottobre e dicembre, e ha ridotto ulteriormente le stime sugli utili.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Novità «decisive» sul caso di Ghislaine Maxwell
I suoi legali chiedono di bloccare la pubblicazione di alcuni documenti. E lei denuncia le condizioni di detenzione
STATI UNITI
2 ore
Trump pensa allo stop dei rientri anche per gli statunitensi
Anche i cittadini americani, che finora non erano toccati dalle restrizioni, rischiano di rimanere bloccati all'estero
NORVEGIA
3 ore
In aeroporto con un tanga al posto della mascherina: John McAfee nei guai
Dopo un fermo di 14 ore il 74enne è stato rimesso in libertà
FRANCIA
6 ore
Panico a Cannes per una sparatoria (che non c'è stata)
Sono almeno 44 le persone che hanno avuto bisogno di cure ospedaliere
STATI UNITI
8 ore
David Marcus, da Ginevra ai servizi finanziari di Facebook
Il gruppo si occuperà di tutti gli strumenti relativi ai pagamenti che la compagnia sta sviluppando
NUOVA ZELANDA
8 ore
Quattro contagi dopo 102 giorni senza: «Restate a casa»
In Nuova Zelanda scatta l'allerta 2. Tutto chiuso a Auckland. La premier: «Comportatevi come se aveste il Covid».
RUSSIA
9 ore
Putin annuncia: «Abbiamo registrato un vaccino per il coronavirus»
Al momento mancano conferme scientifiche indipendenti.
COREA DEL NORD
10 ore
Pyongyang, il silenzio sul presunto paziente zero
La Corea del Nord è ufficialmente ancora libera dal coronavirus. La città di Kaesong resta però in quarantena
GERMANIA
11 ore
Il coronavirus spinge Zalando
Il primo semestre 2020 si chiude con 34 milioni di clienti: +20,4% rispetto all'anno precedente
STATI UNITI
13 ore
Tim Cook entra nel club dei miliardari
Apple corre in borsa, e l'amministratore delegato ci guadagna
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile