Depositphotos (khunaspix)
L'emergenza coronavirus sta avendo un grave impatto sul traffico aereo.
MONDO
02.03.20 - 15:590

Aerei e coronavirus: «Forte calo della domanda»

L'International Air Transport Association chiede ai regolatori di tutto il mondo di aiutare a gestire l'emergenza.

Si guarda pure al «futuro recupero della rete».

MONTREAL - «La crisi COVID-19 ha avuto un grave impatto sul traffico aereo. Le compagnie aeree stanno registrando un forte calo della domanda». Lo afferma l'International Air Transport Association (Iata) chiedendo di sospendere la normativa che regola la gestione degli slot.

«La Iata - si legge nel report - sta contattando i regolatori del trasporto aereo in tutto il mondo per richiedere che le regole sull'utilizzo degli slot siano immediatamente sospese e per la stagione 2020».

La Iata spiega che «circa il 43% di tutti i passeggeri parte da oltre 200 aeroporti coordinati con slot di tutto il mondo. Allo stato attuale, le regole per l'assegnazione delle bande orarie indicano che le compagnie aeree devono operare almeno l'80% delle loro bande orarie assegnate in circostanze normali. Il mancato rispetto di questo significa che la compagnia aerea perde il diritto allo slot la prossima stagione equivalente. In circostanze eccezionali, i regolatori possono attenuare questa normativa».

A fronte di queste circostanze straordinarie, «l'opinione generale del settore aereo è che l'applicazione della regola dell'80% durante la prossima stagione sia inappropriata. La flessibilità è necessaria affinché le compagnie aeree adeguino i loro orari in base a sviluppi di domanda straordinari», viene precisato, e «sospendere la normativa per l'intera stagione (fino a ottobre 2020) consentirebbe alle compagnie aeree di rispondere alle mutate condizioni di mercato con livelli di capacità adeguati, evitando loro di operare voli vuoti al solo fine di mantenere i diritti sugli slot».

«Chiediamo ai regolatori di tutto il mondo di aiutare il settore a pianificare l'emergenza odierna e il futuro recupero della rete, sospendendo temporaneamente le regole di utilizzo degli slot», ha dichiarato Alexandre de Juniac, direttore generale e Ceo della Iata.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
59 min
Da Pechino sanzioni contro gli ex di Trump
La misura arriva subito dopo l'uscita di scena dell'ex presidente e dopo la condanna del «genocidio» uiguro.
FOTO
STATI UNITI
1 ora
Biden ha giurato, è il presidente degli Stati Uniti
Ha giurato anche la sua vice, Kamala Harris. L'evento si è tenuto in un formato particolare a causa del coronavirus.
LIBIA
2 ore
Primo naufragio dell'anno nel Mediterraneo centrale: 43 morti
L'imbarcazione era partita all'alba di martedì dalla città di Zawiya, circa 50 km a ovest di Tripoli
SPAGNA
4 ore
Forte esplosione a Madrid, almeno tre morti, otto feriti e un disperso
Lo scoppio ha sventrato un edificio, la gente è accorsa in strada
STATI UNITI
4 ore
Gli Stati Uniti si metteranno la mascherina
Il primo ordine esecutivo di Biden istituirà l'obbligo di indossarla nelle proprietà federali
FOTO
STATI UNITI
5 ore
«Torneremo in qualche modo. State bene. Ci rivedremo presto»
Le parole di Trump all'arrivo alla base di Andrews: «Sono stati quattro anni incredibili. Abbiamo fatto così tanto insieme»
MONDO
5 ore
Netflix implementerà la "ricerca casuale" per tutti
Saranno gli algoritmi della piattaforma a suggerire agli utenti cosa vedere
SPAGNA
7 ore
Sequestrate due tonnellate di cocaina nascosta tra il carbone
Per gli scambi e il riciclaggio venivano impiegate le criptovalute. Dodici gli arresti
STATI UNITI
8 ore
Dieci giorni per "cancellare" Trump
Il 46esimo presidente americano vuole prendere subito le distanze dall'amministrazione Trump
REGNO UNITO
8 ore
Shopping in picchiata, Burberry soffre
C'è comunque ottimismo da parte del Ceo, Marco Gobbetti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile