keystone-sda.ch / STR
INDIA
28.02.20 - 16:340

Il governo indiano è allarmato: il coronavirus ha messo in difficoltà la produzione dei farmaci

Il Paese asiatico è il maggior esportatore di generici al mondo

LONDRA - La produzione di farmaci in India è minacciata dall'epidemia del coronavirus.

L'allarme è lanciato da un articolo pubblicato dalla rivista medica britannica Lancet. Il motivo principale deriva dal fatto che l'India acquista il 70% dei propri principi attivi dalla Cina. Il governo indiano ha chiesto alle proprie aziende di studiare dei piani per aumentare la produzione interna dei principi attivi. Di conseguenza, alcuni farmaci, come il paracetamolo e le vitamine hanno già sofferto dei rincari dall'inizio della crisi.

L'india, lo ricordiamo, è il paese che fabbrica il 20% dei medicinali usati nel mondo, ed è il maggior esportatore di generici a livello globale. «Al momento non c'è ragione per andare nel panico» ha sottolineato Sudarshan Jain, segretario generale della Indian Pharmaceutical Alliance. «Le principali compagnie hanno infatti stock per 2-3 mesi» ha proseguito, «stiamo compiendo una ricognizione delle scorte e monitorando la situazione in Cina».

Per quanto riguarda il resto del mondo, l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha stimato che la Cina fornisce il 20% dei principi attivi utilizzati globalmente. Tuttavia, alcuni esperti hanno affermato che la percentuale potrebbe in realtà essere addirittura il doppio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Bayron 1 mese fa su tio
Quindi avanti con il rincaro dei prezzi
Mag 1 mese fa su tio
Sono tutti concentrati sul produrre il vaccino del Sars-COV-2: il vincitore prende i miliardi in premio.
Canis Majoris 1 mese fa su tio
E già... la prossima crisi arriverà proprio dall’India...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
4 min
Boris Johnson ricoverato in terapia intensiva
Le condizioni del premier britannico, malato di Covid-19, sono improvvisamente peggiorate
STATI UNITI
21 min
«Si chiudano i mercati di animali selvatici»
Come quello di Wuhan da dove sarebbe partita la pandemia, lo chiede una Convenzione delle Nazioni Uniti
CINA
3 ore
Esperti ignorati, luoghi turistici già affollati
L'intenzione della Cina di riprendere con calma non pare essere stata compresa bene
STATI UNITI
4 ore
Diritti d'autore, è battaglia tra la Universal e Tik Tok
Da un anno è in corso una trattativa per il pagamento dei diritti della musica utilizzata dai video della famosa app
ITALIA
5 ore
Scoperti i meccanismi d'attacco del virus
I ricercatori italiani hanno realizzato una mappa che mostra in che modo il Covid-19 invade le cellule
SPAGNA
6 ore
Troppi morti, funerali in cinque minuti
Padre Edduar ha raccontato il triste momento che sta vivendo il cimitero La Almudena di Madrid
BRASILE
6 ore
Scarcerati 30'000 detenuti a causa del coronavirus
Alla maggior parte di loro non è stata installata la cavigliera elettronica a causa della mancanza di dispositivi
GERMANIA
7 ore
L'Europa rischia di fallire?
Lo sostengono gli ex ministri degli esteri tedeschi Gabriel e Fischer
REGNO UNITO
9 ore
Nuova ricerca: quattro pazienti su cinque sarebbero asintomatici
Su 166 persone identificate, ben 130 non presentavano sintomi
MONDO
10 ore
Boris Johnson resta al comando dall'ospedale
Gli ultimi aggiornamenti internazionali sulla pandemia di Covid-19
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile