Keystone
ITALIA
28.02.20 - 14:240

Sempre meno passeggeri negli aeroporti della Lombardia. In tre giorni calati di 85'000 unità

Diminuisce anche il numero dei voli. Diverse compagnie hanno annunciato una riduzione

MILANO - Gli effetti del coronavirus si sentono in modo pesante sugli aeroporti della Lombardia. A Malpensa e Linate i passeggeri nei primi tre giorni della settimana sono diminuiti del 32,5%, all'aeroporto di Bergamo Orio al Serio del 30%.

Analizzando i dati degli scali milanesi gestiti da Sea ogni giorno il calo si è reso più evidente: -21,6% lunedì, -37,6% martedì, -41,5% mercoledì. Risultato nei primi tre giorni della settimana i passeggeri sono stati 177'785, ben 85'000 in meno degli stessi tre giorni dello scorso anno.

Oltre ai passeggeri calano anche i voli. Hanno cancellato fino alla fine della stagione i collegamenti con Milano Bulgaria Air, Kuwait Airways, Korean Air, Azerbaijan Airline e Twin Jet, mentre altre hanno annunciato la riduzione dei voli come Wizz Air ed Easyjet.

Da Orio Wizz mantiene tutti gli 11 collegamenti (Bucarest, Chisinau, Cluj, Craiova, Iasi, Katowice, Sofia, Suceava, Timisoara, Varna, Varsavia) ma riduce la frequenza dall'11 marzo e il 2 aprile 2020. Il che significa una riduzione dei posti del 60%.

L'aeroporto di Bergamo aveva un trend di passeggeri in crescita, ma a febbraio di quest'anno con l'emergenza virus e la conseguente frenata ripeterà la performance dello scorso anno con circa 900 mila passeggeri.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-18 1 anno fa su tio
Questa influenza porta ad una decrescita, ne saranno contenti i fautori che affermano che non bisogna sempre crescere, si può anche andare indietro, bene così allora.
Mag 1 anno fa su tio
Mi sa che i produttori "KM zero" faranno affari migliori nei prossimi mesi.
Bandito976 1 anno fa su tio
Purtroppo sembra di essere in guerra, da una parte era prevedibile che non si poteva andare avanti così, troppa gente si sposta, troppe frontiere aperte, pochi controlli, poca prevenzione e poco rispetto altrui.
Bayron 1 anno fa su tio
Quanta ignoranza! Ieri sono stato a cena a Milano in un noto ristorante all’interno della Galleria. Non c’era un posto libero e all’interno vi erano diverse etnie.
miba 1 anno fa su tio
@Bayron Certo che sei un fenomeno! Qui si parla di Linate, Malpensa ed Orio al Serio e tu parli delle tue cene a Milano... :):):):):)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
BIRMANIA
36 min
Manifestante uccisa da un colpo esploso dalla polizia birmana
Continua l'uso indiscriminato della forza da parte degli agenti per sedare i cortei di protesta in diverse città
ITALIA
3 ore
Sardegna prima in zona bianca: «Ma non è un "liberi tutti"»
Palestre e cinema aperti. L'assessore regionale alla Sanità, però, mette in guardia da un'eccessiva rilassatezza.
FRANCIA
3 ore
All'asta un Van Gogh che non avete mai visto
“Scène de rue à Montmartre” era rimasto nascosto in una collezione privata e ci si aspetta sia venduto per milioni
STATI UNITI
6 ore
Vaccini anti Covid: picchi da record per le azioni dei produttori
Moderna e AstraZeneca hanno conosciuto i valori più alti degli ultimi cinque anni. Pfizer ci è andata vicina.
ITALIA
7 ore
«Truffa» milionaria ai danni di un imprenditore arabo: 42enne svizzero arrestato a Venezia
L'operatore finanziario avrebbe sottratto 126 milioni di euro. Era latitante.
BRASILE
10 ore
Il Brasile di fronte alla quarta ondata
L'OMS: «Che sia un monito per tutto il mondo, la pandemia non è finita e ogni rilassamento è pericoloso»
RUSSIA
11 ore
Dzerzhinsky non tornerà davanti al quartier generale dell'intelligence russa
È stato cancellato il referendum sul ripristino del monumento dedicato al fondatore del KGB
STATI UNITI
11 ore
Usa: la Camera approva il maxi-piano di aiuti
Si tratta di un pacchetto da 1'900 miliardi di dollari per contrastare gli effetti della pandemia
ARABIA SAUDIT
12 ore
Negli Stati Uniti via libera al vaccino Johnson&Johnson
Lo ha dato la commissione della FDA. Per oggi è attesa l'approvazione da parte dei vertici
GIAPPONE
12 ore
Niente cognome da nubile una volta sposate, lo dice la ministra delle pari opportunità
La giapponese Tamayo Marukawa è tra i firmatari di una lettera che osteggia la proposta di riforma.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile