keystone-sda.ch / STR (LIU XINGZHE)
MONDO
26.02.20 - 10:470

Il coronavirus peserà sul Pil globale per lo 0,4%

L'economia Usa rallenterà nel corso dell'anno rispetto alle previsioni.

NEW YORK - Il coronavirus è stato un duro colpo per l'economia cinese e ora minaccia di compromettere l'economia globale.

Una recessione globale è probabile se la malattia Covid-19 dovesse trasformarsi una pandemia, e le probabilità che ciò accada sono verosimilmente alte e aumentano con il crescere dei contagi in Italia e in Corea del Sud. L'economia statunitense è più isolata dall'impatto del virus, ma non è immune, e anche in questo scenario subirebbe probabilmente una flessione. A scriverlo è Moody's in un rapporto.

«Covid-19 è sbucato dal nulla. Può essere quello che gli economisti chiamano un cigno nero, un evento raro e intrinsecamente imprevedibile con gravi conseguenze. Tutti noi speriamo che lo sforzo globale per contenere il virus garantisca che questo cigno nero non volerà. Ma è prudente essere preparati se lo farà», scrive nell'analisi Mark Zandi, capo economista di Moody's che con il suo team ha aumentato le probabilità di una pandemia al 40%, da un precedente 20%.

«Una pandemia provocherà - viene ribadito - una recessione globale e statunitense nel primo semestre di quest'anno. L'economia era già fragile prima dell'epidemia e vulnerabile a tutto ciò che non si è attenuto al copione. Covid-19 è fuori copione».

Impatto sul Pil globale - L'impatto sul Pil globale dell'epidemia di coronavirus sarà «di quasi un punto percentuale (annualizzato) nel primo trimestre, e rallenterà di 0,4 punti percentuali fino al 2,4% nel 2020. Per il contesto, la crescita potenziale globale è stimata al 2,8%».

È la previsione contenuta nel rapporto dell'agenzia di rating Moody's. La situazione planetaria avrà un peso anche sull'economia statunitense: «L'economia degli Usa registrerà una crescita di solo l'1,3% nel primo trimestre (annualizzato), in calo di 0,6 punti a causa del virus. La crescita nel 2020 dovrebbe ora essere dell'1,7%, in calo dello 0,2%. La crescita potenziale dell'economia degli Usa è stimata intorno al 2%».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
24 min
Giovani manifestanti anti-coprifuoco a Gallarate, la polizia indaga
Dopo i cori e gli insulti agli agenti, nella notte anche i vandalismi. Il sindaco: «Ragazzini con voglia di fare casino»
AUSTRALIA
2 ore
Melbourne esce dal lockdown "duro"
Oggi nello stato di Victoria non si sono registrati nuovi casi di Covid-19 per la prima volta dal 9 giugno
MONDO
2 ore
«La seconda ondata è più forte della prima»
Nuovo record di casi giornalieri in Russia: sono più di 17mila
FOTO
WASHINGTON
5 ore
Un hotel in cui tutte le donne vorrebbero andare
Entri e sei davanti a 20mila assorbenti. È il tempio dell'uguaglianza e dell'emancipazione, fatto e gestito da donne
STATI UNITI
13 ore
Che colpo per Trump: nuova tregua Armenia-Azerbaigian
I governi dei due Stati s'impegnano a rispettare un "cessate il fuoco" umanitario
STATI UNITI
15 ore
Il virus di nuovo alla Casa Bianca
Cinque membri dello staff del vicepresidente statunitense Mike Pence sono risultati positivi al tampone
ITALIA
18 ore
«La pressione sugli ospedali sta diventando insostenibile»
I Medici ospedalieri italiani lanciano l'allarme: «Il nuovo dpcm potrebbe non bastare».
ITALIA
21 ore
«Non è un coprifuoco»
Il Presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte ha presentato le nuove misure che saranno in vigore da domani
ITALIA
1 gior
Nuovo giro di vite in Italia: ristoranti chiusi dalle 18
Firmato questa mattina il nuovo decreto. Le misure saranno in vigore da domani fino al 24 novembre
STATI UNITI
1 gior
«Trump tratta la presidenza come un reality show»
Barack Obama non ha risparmiato accuse all'indirizzo del suo successore alla Casa Bianca.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile