keystone-sda.ch / STF (LARRY W. SMITH)
La Colombia farà causa alla catena di negozi statunitense Walmart per aver collegato il Paese alla cocaina nella promozione di un maglione natalizio.
COLOMBIA
11.12.19 - 17:050

Maglione offensivo, la Colombia farà causa a Walmart

Il capo non è più in venduta, ma a Bogotà importa poco

di Redazione
Ats Ans

BOGOTÀ - La Colombia farà causa alla catena di negozi statunitense Walmart per aver collegato il Paese alla cocaina nella promozione di un maglione natalizio sul sito web dell'azienda in Canada, nonostante il colosso commerciale americano abbia già rimosso il prodotto dal portale.

Secondo quanto riferito dal sito del quotidiano El Tiempo, Camilo Gómez Alzate, direttore dell'Agenzia nazionale per la difesa legale dello stato (Andje) della Colombia, ha confermato che stanno già lavorando sui documenti per, in primo luogo, richiedere a Walmart di risarcire la Colombia per il danno contro il Paese.

Il maglione che Walmart ha già rimosso dal suo sito di vendita online mostrava Babbo Natale davanti a un tavolo con alcune strisce di cocaina, e nella descrizione del prodotto si leggeva che la migliore «neve» viene dal Sud America e che a Babbo Natale «piace divertirsi quando ha un po' di 'neve' di prima qualità proveniente dalla Colombia».

«Il maglione di Walmart è un'offesa al Paese, provoca un danno ai prodotti legali della Colombia ed è un danno alla reputazione del Paese, indipendentemente da qualsiasi circostanza. È un danno che deve essere riparato, e sebbene Walmart si sia scusata, il danno è stato fatto», ha detto Gomez.

Una portavoce di Walmart ha confermato che il golf natalizio è stato rimosso dal sito canadese nel weekend e che non è stato messo in vendita nei negozi della catena. Questi maglioni «non rappresentano i valori di Walmart e non hanno posto sul nostro sito web», ha dichiarato la società in una nota, in cui si è scusata per l'accaduto.

Gomez ha riferito che il risarcimento economico che sarà richiesto alla società statunitense andrà alle fondazioni che supportano le famiglie dei militari e poliziotti che sono morti o sono rimasti feriti nella lotta contro il traffico di droga. Il direttore dell'Andje ha spiegato che sarà inoltre richiesto a Walmart di fare pubblicità a favore dei prodotti legali della Colombia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
10 min
Sono loro la difesa "stellare" di Trump per il processo di impeachment
Una vero e proprio all-star team legale per il presidente Usa nel quale spiccano soprattutto due avvocati tanto celebri quanto temibili
CINA
16 min
Anche la grande Cina inizia a dare segni di rallentamento
Il 2019 è l'anno peggiore per la crescita dal 1990. Ma è colpa solamente della guerra dei dazi con gli Stati Uniti?
FOTO
FRANCIA
3 ore
Louvre bloccato, scintille tra manifestanti e turisti
Alcuni visitatori hanno contestato la decisione degli scioperanti d'impedire l'accesso al museo
STATI UNITI
6 ore
«Esplora le nostre caverne»: lo Utah ritira la campagna pro-preservativo giudicata troppo volgare
Doppi sensi e allusioni piuttosto esplicite sulle nuove confezioni di profilattici distribuiti dallo Stato. Il governatore: «Così non va, sono pagate coi soldi dei contribuenti»
STATI UNITI
9 ore
«Ha atteso per 32 anni che la polizia bussasse alla sua porta»
La madre di un neonato morto assiderato nel 1988 è stata identificata. Lo aveva abbandonato in un parcheggio. Ma non sconterà alcuna pena
MESSICO
10 ore
Quelle scale mobili che vanno in tilt per colpa della... pipì
È un grosso problema per chi si occupa della manutenzione degli impianti della metropolitana di Città del Messico
GIAPPONE
11 ore
I suicidi scendono ai minimi storici
Il calo è del 4,2% rispetto all'anno precedente
CINA
11 ore
I cinesi fanno sempre meno figli
Il tasso di natalità è il più basso dal 1949 a oggi, ed è sempre di più un problema per l'economia
STATI UNITI
13 ore
I dipendenti di Disney e la «spirale della morte»
Abigail Disney attacca: è l'esempio perfetto di azienda che dovrebbe garantire salari più alti
CINA
13 ore
La locomotiva cinese ha scalato la marcia
Il Pil di Pechino è cresciuto "solo" del 6,1 per cento nel 2019. Il tasso più basso negli ultimi trent'anni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile