keystone-sda.ch/STF (Andrew Medichini)
ITALIA
07.10.19 - 17:510

VatiVision: la Netflix di religione, arte e cultura

Il progetto ha «una platea potenziale di un miliardo e 300 milioni di persone di fede cattolica»

BERGAMO - Nasce VatiVision uno piattaforma che, sul modello Netflix, si propone di veicolare in streaming on demand, serie tv, film e documentari. Con una specificità: i contenuti del servizio, al via nel primo trimestre del prossimo anno, sono a carattere religioso, artistico e culturale pensati per un pubblico mondiale che si riconosce o ha interesse per i valori cristiani.

«Ci rivolgiamo a target trascurati fino ad oggi e puntiamo a raggiungere importanti risultati, sia per la qualità e l'originalità dei contenuti che per la distribuzione a livello mondiale, con una platea potenziale di un miliardo e 300 milioni di persone di fede cattolica» spiega Luca Tomassini, presidente della neonata piattaforma, nonché numero uno di Vetrya, azienda bergamasca quotata alla Borsa Italiana, entrata nel progetto con una quota del 25%.

A fare la parte del leone con una quota di VatiVision del 75% e con i due amministratori delegati, Nicola Salvi ed Elisabetta Sola, è Officina della Comunicazione. Con base a Bergamo si tratta di una società di produzione documentaristico/cinematografica che negli anni ha instaurato una collaborazione con il Centro Televisivo Vaticano, oggi Vatican Media, poi con il Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede e altri enti religiosi. Con loro e con i principali network nazionali, a partire dal gruppo Rai, e internazionali, Officina della Comunicazione ha realizzato quasi 50 produzioni tra documentari, serialità e film documentari. Fra questi serie Rai con Alberto Angela come Alla scoperta del Vaticano e I musei Vaticani e monografie su figure della Chiesa: un titolo per tutti il film di Salvatore Nocita, La strada di Paolo.

La VatiVision si presenterà a livello mondiale con un'offerta di contenuti in streaming on demand per diffondere i temi e i valori cristiani attraverso strumenti e linguaggi moderni, ottimizzando al massimo l'efficienza distributiva in modalità multi-device: web, smartphone, tablet, connect tv, game console, set top box. La piattaforma tecnologica messa in campo da Vetrya per la netflix del Vaticano si chiama Eclexia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
20 min
Le proteste reclamano un'altra vittima
Una persona è rimasta uccisa nei disordini a Indianapolis. Coprifuoco in 16 Stati.
FOTO
STATI UNITI
12 ore
Lanciata Crew Dragon, Gli Usa riportano gli uomini in orbita
La capsula sta portando verso la Stazione Spaziale i veterani della Nasa Doug Hurley e Bob Behnken
FOTOGALLERY
STATI UNITI
13 ore
Afroamericano morto, la protesta infiamma l'America
Oltre agli incendi e gli arresti ci sono anche due morti, un agente e un giovane di 19 anni
ITALIA
16 ore
In Lombardia calano i contagi ma aumentano i morti
I casi in più sono 221. I decessi invece 67
STATI UNITI
17 ore
SpaceX: lancio previsto stasera, nonostante il rischio di maltempo
Se ci fosse un nuovo rinvio, si potrà tentare nuovamente alle 21 di domani
STATI UNITI
17 ore
Minneapolis: la moglie dell'agente incriminato vuole il divorzio
È stato arrestato e ha perso il lavoro. Ora il poliziotto, accusato di omicidio, è stato anche lasciato dalla moglie
GIAPPONE
19 ore
Coronavirus: il Giappone teme per una seconda ondata
Lo stato d'emergenza è stato revocato solo pochi giorni fa.
REGNO UNITO / STATI UNITI
20 ore
G7 durante la pandemia: Boris Johnson ci sarà
Angela Merkel ha invece declinato l'invito di Trump a causa dell'attuale situazione legata al Covid-19.
STATI UNITI
23 ore
Stati Uniti in fiamme per la morte di George Floyd
È ancora in corso una notte di scontri in diverse città. Un 19enne ucciso a Denver.
MONDO
1 gior
America latina verso il milione di contagi
Quest'area del mondo si sta avvicinando al picco della pandemia. Molti i Paesi con più di 5mila casi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile