keystone
STATI UNITI
20.09.19 - 22:070

Walmart ferma la vendita di sigarette elettroniche

La decisione arriva nel mezzo di quella che viene considerata una vera e propria emergenza negli Stati Uniti, dopo otto decessi per complicazioni polmonari legati all'uso della e-cig

NEW YORK - Nel mezzo di quella che viene considerata una vera e propria emergenza negli Stati Uniti e dopo otto decessi per complicazioni polmonari legati all'uso della sigaretta elettronica, Walmart -colosso della grande distribuzione- ha deciso di interromperne la vendita.

L'annuncio via comunicato, in cui si spiega come la decisione sia stata presa in seguito alle enormi incertezze sui reali danni per la salute che la e-cigarette può causare.

La svolta riguarderà tutti i punti vendita di Walmart e delle società controllate dal gruppo, anche se l'attuali scorte resteranno sugli scaffali finché non saranno esaurite.

Ad oggi, in tutti gli Stati Uniti sono 530 i casi accertati di malattie riconducibili all'uso delle sigarette elettroniche aromatizzate e che riguardano soprattutto i più giovani. Una vera e propria epidemia che sta mietendo vittime in tutto il Paese: l'ultima in ordine di tempo in Missouri.

E anche in Canada si è registrato il primo caso, in Ontario: si tratta di un giovane precedentemente senza alcuna complicazione polmonare che ha sviluppato negli ultimi tempi il vizio dello 'svapare'.

In attesa di avere delle risposte, l'Fda, l'ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, ha avviato un'indagine penale sui casi di malattia legati all'uso delle e-cigarette, finora diffusi in 38 stati Usa.

«Siamo alla ricerca disperata di prove», ha detto Mitch Zeller, direttore del centro per i prodotti da tabacco dell'Fda. Zeller ha anche sottolineato che l'indagine non riguarderà l'uso personale di prodotti da sigarette elettroniche, bensì si concentrerà sui prodotti, su dove sono stati acquistati e come vengono usati.

I casi di malattie polmonare si sono verificati soprattutto tra i giovani, attratti dai gusti alla caramella o alla frutta del liquido che serve per 'svapare'. Secondo i dati oltre la metà delle persone che si sono ammalate sono individui al di sotto dei 25 anni, mentre un 16% ha meno di 18 anni. Tre quarti dei pazienti sono di sesso maschile.

L'amministrazione Trump ha condannato l'uso della sigaretta elettronica, ma non è ancora passata dalle parole ai fatti. Così come invece ha deciso lo Stato di New York che ha bandito la vendita di sigarette elettroniche aromatizzate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
7 milioni al giorno per conquistare la Casa Bianca
Nel mese di gennaio il candidato democratico alla presidenza ha sborsato 220 milioni di dollari.
ITALIA
1 ora
Altri otto casi di coronavirus in Lombardia
Si tratta di pazienti e personale dell'ospedale di Codogno.
REGNO UNITO
2 ore
Huawei si lancia sul 5G e si aggiudica 91 contratti commerciali
La società cinese ha lanciato i nuovi prodotti e le nuove soluzioni legati alla tecnologia di quinta generazione
ITALIA
2 ore
Tre cittadine chiuse per coronavirus
Nella prima località annullati gli eventi e stop a bar, ristoranti e discoteche. Due casi in Veneto
CINA
3 ore
Coronavirus: in corso cinque approcci per trovare un vaccino
I ricercatori cinesi stanno lavorando su più fronti: «È una corsa contro il tempo»
GERMANIA
6 ore
L'attentatore di Hanau aveva una grave malattia mentale
Il Ministro dell'interno tedesco Horst Seehofer ha confermato il movente dell'attacco di ieri.
ITALIA
6 ore
Coronavirus, i casi in Lombardia salgono a sei
Il primo contagiato «sta meglio di ieri sera» e anche la situazione della moglie «è positiva».
TURCHIA
7 ore
Aereo fuori pista: il secondo pilota avrebbe un tumore al cervello
Potrebbe essere stato un malore a causare l'incidente avvenuto a Istanbul il 5 febbraio
ITALIA
9 ore
Coronavirus in Lombardia: altri due casi, scatta la quarantena
Oltre 70 persone sono entrate in contatto con il 38enne lodigiano. Ricoverata anche la moglie.
CINA
9 ore
Centinaia di casi di coronavirus in prigione
Il bilancio delle nuove infezioni, anche in seguito a questi dati, è in controtendenza rispetto agli ultimi tre giorni.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile