keystone-sda.ch/STF (LUKAS BARTH-TUTTAS)
Il ceo Richard Yu presenta il nuovo apparecchio
+ 8
GERMANIA
19.09.19 - 16:310
Aggiornamento : 17:58

Huawei svela il Mate 30, il primo telefono colpito dal bando di Trump

Lo smartphone, che incorpora tecnologie tra le più avanzate sul mercato e che molto probabilmente snobberà Google

MONACO DI BAVIERA - Huawei convoca la stampa a Monaco di Baviera per mostrare il primo telefono che paga le conseguenze della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.

Davanti a una platea di un migliaio di giornalisti, la compagnia svela il Mate 30, uno smartphone top di gamma che incorpora tecnologie tra le più avanzate sul mercato, ma che sul mercato rischia di arrivare monco: probabilmente non avrà a bordo le app e i servizi di Google, dalla posta di Gmail alle Mappe, da Google Drive e Foto a YouTube.

La causa è l'inserimento di Huawei, lo scorso marzo, nella "lista nera" del commercio Usa, con cui Donald Trump ha impedito (o comunque reso molto difficile) alle aziende americane di vendere beni e servizi al colosso asiatico.

Lo smartphone girerà come sempre su Android, il sistema operativo di Google, ma nella sua versione open source, cioè la versione basica e gratuita che Huawei e gli altri costruttori sono liberi di usare senza dover stringere accordi commerciali con Google.

Sulla serie Mate 30 non ci sarà il negozio di applicazioni di Google (il Play Store), né ci saranno tutte le app che siamo abituati a trovare precaricate sul telefono. Gli utenti potranno usare il negozio di Huawei (l'App Gallery) per scaricare le app "non-Google" più gettonate come Facebook, Instagram, WhatsApp, Twitter e altre (sono 11mila sullo store, e crescono "di giorno in giorno", spiega la compagnia). Installare le app di Google non sarà comunque impossibile, collegandosi ad altri negozi online.

Il Mate 30, e il fratello maggiore Mate 30 Pro, vengono presentati in quella che sembra una prova di forza di Huawei, non disposta a piegarsi ai tempi delle trattative sino-americane. Ma al momento manca un'informazione importante: si sa che i telefoni arriveranno in svariati mercati europei entro la fine dell'anno, ma non c'è una data. La situazione è "fluida", si spiega dall'azienda. L'incertezza è ancora forte.

keystone-sda.ch/STF (LUKAS BARTH-TUTTAS)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
gibi 1 mese fa su tio
Ma siete sicuri che girerà su Android. Io avevo sentito che Huawey avrebbe sviluppato il suo OS , Harmony ?
Bayron 1 mese fa su tio
iphone per tutta la vita!!
Arciere 1 mese fa su tio
Felice di essere cresciuto senza tutte queste cacchiate.
miba 1 mese fa su tio
Finalmente un telefono senza tutta l'immondizia preinstallata di Google! Potrebbe essere un'opzione interessantissima, altro che monco!!
Equalizer 1 mese fa su tio
@miba Assolutamente d'accordo.
Pier 1 mese fa su tio
@miba Pienamente d'accordo anch'io!
Pepperos 1 mese fa su tio
@miba Quello che ho pensato Pure io!! Ora vediamo la concorrenza... Dal Male....ogni tanto....
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
SIRIA
49 min

Completato il ritiro curdo da Ras al Ayn

Tutti i combattenti delle Forze democratiche siriane sono fuori dalla città

REGNO UNITO
6 ore

«Porteremo Johnson in tribunale»

Le opposizioni sono furiose per la doppia lettera inviata dal premier e hanno bollato la manovra come «infantile». Bruxelles, intanto, prende tempo

REGNO UNITO / UNIONE EUROPEA
8 ore

Le due lettere di Johnson e la Brexit che diventa farsa

Ci sarebbe poi una terza missiva inviata a Bruxelles, dove gli ambasciatori europei si sono riuniti per discutere il da farsi

STATI UNITI
10 ore

Trump ci rinuncia, niente G7 al suo Doral Golf Club

«Una folle e irrazionale ostilità dei media e dei democratici», ha twittato

REGNO UNITO
23 ore

Una trappola tesa al momento giusto blocca la Brexit

Il voto decisivo atteso per oggi sul deal è saltato ed ora è muro contro muro fra Parlamento e Governo

REGNO UNITO
1 gior

Stop a Johnson, Westminster rinvia la Brexit

La Camera dei Comuni ha approvato un emendamento che obbliga il premier a chiedere un rinvio all'UE

FOTO
REGNO UNITO
1 gior

Il popolo torna in piazza contro la Brexit

Un raduno colorato, fra slogan, cartelli, bandiere britanniche e dell'Ue e vessilli di partito

SIRIA
1 gior

Ankara accusa i curdi di violare il "cessate il fuoco"

«In 36 ore hanno compiuto 14» violazioni». Ma la Turchia assicura che è in atto un coordinamento con gli Stati Uniti

REGNO UNITO
1 gior

Brexit, l'esito resta incerto

È partito il dibattito vero e proprio sull'accordo. Si vota su due emendamenti: una nuova proroga e referendum bis

REGNO UNITO
1 gior

Oggi è il giorno della Brexit

Boris Johnson chiede al Parlamento di approvare l'accordo da lui raggiunto con l'Ue e avverte la Camera dei Comuni che «ora è arrivato il tempo» di decidere

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile