keystone-sda.ch/STF (Jae C. Hong)
Hiroto Saikawa si dimette dalla carica di presidente della direzione di Nissan a decorrere dal 16 settembre.
GIAPPONE
09.09.19 - 14:410
Aggiornamento : 15:20

Si dimette il Ceo di Nissan

Hiroto Saikawa lascerà a decorrere dal 16 settembre

TOKYO - Hiroto Saikawa si dimette dalla carica di presidente della direzione di Nissan a decorrere dal 16 settembre, nel mezzo delle accuse di irregolarità finanziarie e delle turbolenze gestionali seguite all'arresto e alla cacciata dell'ex numero uno del costruttore automobilistico giapponese, Carlos Ghosn.

«Dopo le discussioni interne, il consiglio di amministrazione ha chiesto a Saikawa di dimettersi dalla posizione di Ceo. E Saikawa ha accettato», ha riferito in serata Yasushi Kimura, presidente del Cda, nel resoconto dei media nipponici.

Le speculazioni su un'uscita di Saikawa si erano intensificate negli ultimi giorni sulla stampa nipponica ed erano state confermate dallo stesso dirigente. Saikawa aveva spiegato che la gestione dello schema, che si basava su remunerazioni legate all'andamento del titolo in Borsa, era stata condotta erroneamente e che lui stesso non era a conoscenza del cattivo funzionamento. Saikawa ha aggiunto che restituirà l'importo in eccesso, e che il prospetto era stato creato durante la gestione dell'ex presidente della casa auto, Ghosn. Dopo l'arresto dell'ex imprenditore, lo scorso novembre, in giugno Nissan aveva approvato un progetto di riforma della corporate governance, costituendo tre comitati separati: nomine, audit e remunerazioni.

Saikawa era stato designato amministratore delegato di Nissan nell'aprile 2017. La casa auto ha annunciato che nominerà un sostituto entro la fine di ottobre.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
REGNO UNITO
1 ora
Arriva il 22esimo figlio, si allarga The Radford Family
Sue e Noel Radford hanno annunciato una nuova gravidanza, sperano di avere un maschietto
FOTO E VIDEO
NORVEGIA
3 ore
Ruba un'ambulanza e si lancia sui pedoni, diversi i feriti
L'uomo è stato fermato dalla polizia. Sono stati travolti due gemelli di sette mesi a bordo di un passeggino
REGNO UNITO
3 ore
Riprendono i voli per Sharm el-Sheik dopo 4 anni
È stato cancellato il bando imposto nel 2015 per motivi di sicurezza
STATI UNITI
4 ore
Il buco dell'ozono è ai minimi dal 1982 (ma è una buona notizia solo a metà)
Perché è probabile che c'entri il riscaldamento globale, sostengono gli esperti: «Positivo, ma non è un segno di recupero»
ITALIA
6 ore
Il suo cuore si ferma a 14 anni, mentre fa ginnastica
Dramma in provincia di Treviso. Il padre: «E ora chiedo giustizia»
STATI UNITI
10 ore
Quei mini-cervelli cresciuti in provetta che fanno discutere
Sono una delle ultime grandi scoperte della neurologia con un grande potenziale medico ma, per alcuni, il rischi di “andare al di là“ dell'etico c'è
REGNO UNITO
19 ore
Aborto e matrimonio gay in Irlanda del Nord
È l'effetto della paralisi del governo e del parlamento locali di Belfast che trasferisce ora temporaneamente la potestà legislativa al parlamento britannico
ISRAELE
21 ore
Netanyahu rinuncia a formare il governo
È la seconda volta in sei mesi che il leader del Likud fallisce, ora dovrebbe toccare a Benny Gantz
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile