KEYSTONE
Nel pieno della guerra commerciale, l'export e l'import della Cina verso gli Stati Uniti crollano ad agosto ma generano un surplus di 26,95 miliardi di dollari.
CINA
08.09.19 - 18:550

L'export cinese soffre ma il surplus con gli Usa sale

Il paradosso dei dazi è più marcato nei primi 8 mesi dell'anno: il saldo di Pechino con Washington è positivo per 195,45 miliardi

PECHINO - Nel pieno della guerra commerciale, l'export e l'import della Cina verso gli Stati Uniti crollano ad agosto, rispettivamente del 16% e del 22,4% su base annua, ma generano un surplus di 26,95 miliardi di dollari (31,05 miliardi ad agosto 2018).

Il paradosso dei dazi è più marcato nei primi 8 mesi dell'anno: il saldo di Pechino con Washington è positivo per 195,45 miliardi (+0,4% export e -4,6% import) e fa addirittura meglio dei 192,64 miliardi dello stesso periodo del 2018.

L'Institute of International Finance (Iff), l'organizzazione dei banchieri che ha sede a Washington, ha provato a dare una lettura al fenomeno, notando che il surplus della Cina nella prima metà del 2019 si è mantenuto a livello record a dispetto dell'aspro scontro con gli Usa. «La cosa più sorprendente - si legge in un rapporto diffuso giovedì - è che, nonostante i vari round di dazi, l'export cinese si sia mantenuto robusto. Parte della sua resistenza riflette il cambio della sua composizione, più lontana dagli Usa e più vicina all'Eurozona e ad altre economie asiatiche, incluso il Vietnam».

In altri termini, Pechino ha trovato ad esempio più margini nell'acquisto dal Brasile della soia e del petrolio dalla Russia e dall'Iran, ma gli Stati Uniti non hanno avuto una rapidità simile con i beni provenienti tradizionalmente dalla Cina.

I dati di agosto, tuttavia, segnano criticità: l'export di Pechino cede nel suo complesso a sorpresa l'1% su base annua, mentre l'import (-5,6%), tranne che per aprile, risulta in contrazione da inizio 2019. Quest'ultimo elemento, secondo gli analisti, è forte motivo di preoccupazione perché indicherebbe consumi e produzione interni in affanno, aggravato dall'aumento delle delocalizzazioni all'estero per sfuggire ai dati Usa.

Lo scenario, in base alle statistiche dell'Ufficio nazionale di statistica, rimane difficile con ragionevoli incertezze sul resto dell'anno. L'export, atteso a +2,2%, mostra la fragilità del +3,3% di luglio: appare un'anomalia più per l'aumento delle scorte dovuto all'arrivo dei nuovi dazi Usa al 15% su circa 110 miliardi di made in China dal 1. settembre, che il frutto di un rimbalzo. Poi, il dato segnala che la svalutazione del 3,8% di agosto dello yuan sul dollaro non ha dato nuova competitività.

Il surplus commerciale cinese complessivo dello scorso mese scende a 34,84 miliardi di dollari, contro i 44,61 miliardi di luglio e i 43 miliardi attesi dagli analisti, ma risultando del 32,5% più alto di un anno fa. A gennaio-agosto, l'attivo sale a 226,02 miliardi dai 189,05 miliardi dello stesso periodo del 2018.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
VATICANO
5 ore

Il capo-sicurezza del Papa si è dimesso, ecco perché

Sullo sfondo una fuga di notizie, e uno scandalo su alcune operazioni finanziarie sospette

FRANCIA
8 ore

La ex di Lelandais vuole fare causa alla polizia

La donna dice di aver segnalato la pericolosità dell'uomo mesi prima dell'omicidio della piccola Maëlys

COREA DEL SUD
10 ore

Cantante pop trovata morta nella sua casa

Sulli, al secolo Choi Jin-ri, aveva 25 anni

TUNISIA
12 ore

Turista francese ucciso al grido di Allahu Akhbar

L'aggressore, in fuga, sarebbe noto alle forze dell'ordine

STATI UNITI
12 ore

Dai telefoni ai droni, la spesa tech sale a 1'690 miliardi nel 2019

Lo prevedono gli analisti di International Data Corporation

SPAGNA
12 ore

Nuovo mandato di arresto internazionale contro Puigdemont

Un giudice spagnolo accusa di sedizione e appropriazione indebita l'ex premier catalano

FOTO E VIDEO
STATI UNITI
15 ore

Crollo a New Orleans, ancora due dispersi

L'edificio dell’Hard Rock Hotel è ancora instabile. Si teme un nuovo collasso

SPAGNA
17 ore

Catalogna: da 9 a 13 anni di carcere per i leader indipendentisti

Puigdemont: «Bisogna reagire come mai prima d'ora». La polizia si prepara. Manifestazioni previste anche in Svizzera. Sanchez: «Ora una nuova pagina»

STATI UNITI
21 ore

Bimbo portato 320 volte in ospedale, ma era sano: condannata la madre

Kaylene Bowen-Wright è stata condannata a 6 anni per aver costretto il figlio a subire innumerevoli trattamenti e aver rovinato la sua salute

STATI UNITI
1 gior

Chiama Uber per trasportare droga: arrestato

Un 22enne ha trovato un conducente che, con il suo stile di guida, ha attirato su di sé l'attenzione della polizia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile