Deposit
STATI UNITI
19.08.19 - 06:000

Impiegare più donne garantisce risultati migliori in borsa

Lo sostiene una ricerca di Morgan Stanley, che rileva un divario dei rendimenti del 2,8% tra chi ha più collaboratrici e chi meno

NEW YORK - Un’azienda può favorire una migliore rappresentazione delle donne all’interno della sua forza lavoro perché è giusto in un’ottica di pari opportunità. Oppure può farlo perché conviene. Una nuova ricerca condotta da Morgan Stanley rivela infatti che le compagnie che impiegano una percentuale maggiore di donne vanno anche meglio in borsa.

Nello specifico, nel periodo che va dal 2011 al 2019 le imprese con la proporzione di donne più alta nella loro gerarchia aziendale hanno ottenuto rendimenti annuali del 2,8% superiori a quelle con la presenza femminile più bassa. Tale tendenza è globale, ma è particolarmente pronunciata nei mercati asiatici, dove il divario tra i rendimenti di chi impiega molte donne e quello di chi ne impiega poche sale a 3,9 punti.

Come fa notare Bloomberg, l’analisi di Morgan Stanley conferma i risultati di un numero crescente di ricerche che dimostrano che una forza lavoro più variegata garantisce risultati migliori. A determinare questa tendenza sono la spinta dei legislatori e di un crescente numero di investitori verso un maggiore equilibrio tra i generi. 

Commenti
 
miba 5 mesi fa su tio
....e come spesso succede queste sono ricerche del menga e che hanno sicuramente qualche secondo fine. Se provengono dalla finanza poi.....
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
7 ore
Coronavirus: al momento non è un'emergenza globale
Lo ha deciso l'Organizzazione mondiale della sanità. Per ora non si contano contagi da uomo a uomo al di fuori della Cina
REGNO UNITO
10 ore
Per la Brexit c'è la firma della regina
L'accordo che il primo ministro Boris Johnson ha raggiunto con Bruxelles è diventato legge
ITALIA
12 ore
Ercolano, trovati i resti del cervello di una vittima dell’eruzione del 79 d.C.
L'eccezionale scoperta è stata pubblicata sul New England Journal of Medicine. I frammenti furono rinvenuti inizialmente negli anni '60
MONDO
13 ore
La Somalia è il paese più corrotto al mondo
Nella classifica si è piazzata all’ultimo posto su 180 nazioni. La Svizzera invece appena giù dal podio
ITALIA
15 ore
Prendeva a pugni persone a caso: arrestato senzatetto nato in Svizzera
Il 48enne è ritenuto colpevole di una serie di aggressioni avvenute a Milano negli ultimi anni
REGNO UNITO
17 ore
"Order!": l'ex "speaker" della Camera britannico accusato di mobbing
A puntare il dito contro di lui è un ex collega. Avrebbe vessato e umiliato il suo staff. Lui nega. A rischio il suo titolo nobiliare
CINA
19 ore
«Il misterioso coronavirus arriva da un serpente»
La tesi di un team di ricerca non fa l'unanimità nella comunità scientifica. Il picco dell'epidemia potrebbe arrivare a marzo
NUOVA ZELANDA
19 ore
Confermata la morte dei due dispersi a White Island
Il bilancio delle vittime dell'esplosione del vulcano Whakaari sale così a 20
AUSTRALIA
21 ore
Precipita aereo antincendio, tre morti
Le vittime sono cittadini statunitensi impegnati nelle operazioni di spegnimento dei roghi nel Nuovo Galles del Sud
CANADA
22 ore
Multa di 196,5 milioni di dollari a Volkswagen
Un tribunale di Toronto si è espresso contro il colosso automobilistico tedesco sul caso Dieselgate
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile