Keystone
UNIONE EUROPEA
20.06.19 - 10:230
Aggiornamento : 10:48

Bce: «Restano incertezze, pronti a misure correttive»

Lo afferma la Banca centrale europea (Bce) nel Bollettino economico

FRANCOFORTE - «Circostanze avverse di carattere internazionale continuano a gravare sulle prospettive per l'area dell'euro. Il perdurare delle incertezze connesse a fattori geopolitici, alla crescente minaccia del protezionismo e alle vulnerabilità nei mercati emergenti incide sul clima di fiducia».

Lo afferma la Banca centrale europea (Bce) nel Bollettino economico aggiungendo che  «il Consiglio direttivo continuerà a monitorare attentamente il canale bancario di trasmissione della politica monetaria e a valutare la necessità di eventuali misure correttive».

«La crescita globale rallenta, rischi anche da Brexit e Cina» - «A livello mondiale la crescita dovrebbe ridursi nel corso dell'anno, per poi stabilizzarsi nel medio termine». Lo prevede la Banca centrale europea (Bce) nel Bollettino economico rilevando «una protratta debolezza dell'attività manifatturiera su scala internazionale" e "un deterioramento, negli ultimi tempi, dell'attività nel settore dei servizi».

A pesare, «un elevato e crescente livello di incertezza sugli assetti politici e sulle politiche economiche, che si ripercuote sugli investimenti a livello mondiale e la rinnovata intensità delle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina». Tuttavia, Francoforte si attende che «le misure di politica economica recentemente adottate aiutino a contrastare» il trend negativo.

La Bce sottolinea che «lo scenario di una Brexit senza accordo potrebbe avere ulteriori ripercussioni, soprattutto in Europa» e che un «rallentamento ancora più marcato dell'economia cinese potrebbe essere difficile da compensare con misure di stimolo efficaci e potrebbe ostacolare il processo di correzione degli squilibri attualmente in atto nel paese».

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UNIONE EUROPEA
1 ora
Sentenza sui vaccini: l'Ue esulta, AstraZeneca pure
Il verdetto è stato accolto «con soddisfazione» sia da Bruxelles che dall'azienda anglo-svedese
GERMANIA
3 ore
La Svizzera non è più «un'area a rischio»
L'Istituto Robert Koch ha deciso: gli svizzeri possono entrare in Germania senza restrizioni
REGNO UNITO
5 ore
La «profonda vergogna» dei ministri per gli stupri che restano impuniti
Un numero altissimo di crimini non viene nemmeno denunciato, la politica fa mea culpa
STATI UNITI
6 ore
Niente accusa di schiavitù infantile per Nestlé Usa e Cargill
Lo ha stabilito la Corte Suprema, ma gli attivisti impegnati nel caso non hanno nascosto il loro disappunto
ITALIA
7 ore
Il Green Pass italiano: a cosa serve e come lo si ottiene
Lanciata nelle scorse ore l'apposita piattaforma governativa: la certificazione consentirà di viaggiare, ma non solo.
STATI UNITI
8 ore
Sale in auto, guida e spara: 90 minuti di follia
In otto sparatorie diverse, una persona ha perso la vita e 12 sono rimaste ferite
EUROPA
9 ore
Viaggi in aereo? «Mascherina sempre addosso»
Sono state aggiornate le linee guida europee per i voli turistici
MONDO
10 ore
La pandemia non ferma la migrazione: nel 2020 oltre 82 milioni di persone in fuga
Anche lo scorso anno il numero di movimenti forzati è aumentato. Nel 42% dei casi si tratta di minori
COREA DEL NORD
10 ore
«Con gli Stati Uniti pronti al dialogo ma anche allo scontro»
Così si è espresso Kim Jong-Un delineando la posizione della Corea del Nord di fronte all'amministrazione di Joe Biden
PIANETA TERRA
11 ore
La Terra si sta surriscaldando in un modo «senza precedenti»
L'allarme arriva dalla NASA: «Surriscaldamento record» negli ultimi 15 anni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile