Keystone
STATI UNITI
19.06.19 - 15:110

Apple valuta di spostare dalla Cina il 15-30% della produzione

L'azienda sta seguendo il grande trend sulla diversificazione

LOS ANGELES - Apple ha chiesto ai suoi fornitori primari di valutare l'implicazione dei costi sul trasferimento del 15-30% della loro capacità produttiva dalla Cina al Sudest asiatico, nel mezzo dei piani di riassetto della catena di rifornimento.

Lo riporta il quotidiano finanziario "Nikkei", secondo cui la mossa è stata innescata dalla prolungata guerra commerciale tra Washington e Pechino.

Tuttavia, secondo diverse fonti consultate dalla testata nipponica, anche se il contenzioso dovesse trovare una soluzione, non ci sarebbe alcun ritorno al passato.

Apple, infatti, ha deciso che i rischi legati al fare affidamento solo sulla manifattura in Cina, come ha fatto per decenni, sono troppo grandi e stanno addirittura aumentando.

«Un più basso tasso di natalità, un più alto costo del lavoro e i rischi della centralizzazione della produzione in un solo paese: questi fattori avversi non vanno da nessuna parte», ha commentato un top executive vicino al dossier. "Con o senza il round da 300 miliardi di dollari di dazi, Apple sta seguendo il grande trend sulla diversificazione della produzione».
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
1 ora

Il gabbiano scende in picchiata e le porta via il chihuahua

È successo a una donna britannica che ora è disperata: «Lo ha preso per la collottola e l'ha trascinato in cielo», intanto il web si è mobilitato per ritrovarlo

STATI UNITI
9 ore

Cadute le accuse di stupro per Cristiano Ronaldo

La procura di Las Vegas ha motivato la decisione con la mancanza di prove chiare

STATI UNITI
10 ore

Multa miliardaria in arrivo per Facebook

La Federal Trade Commission annuncerà nei prossimi giorni il maxi patteggiamento con una sanzione da 5 miliardi di dollari

FOTO
INDIA
12 ore

Chandrayaan 2: la sonda indiana dei record è in orbita e diretta verso la Luna

Dopo un lancio complicato è finalmente nello spazio e dovrebbe confermare l'India come potenza spaziale in un futuro che è sempre più fra le stelle

STATI UNITI
12 ore

«Huawei ha aiutato la Corea del Nord con la rete 3G»

Lo rivela il Washington Post. La violazione delle sanzioni a Pyongyang complicherebbe i rapporti tra Stati Uniti e Cina

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile