CINA
23.05.19 - 16:170

Shandong Airlines chiede indennizzi a Boeing per i 737 Max

La compagnia segue l'esempio dei tre principali vettori statali cinesi

PECHINO - Shandong Airlines ha ufficialmente richiesto a Boeing le compensazioni per le perdite economiche e i disservizi subiti dalla messa a terra dei suoi 737 Max e per i ritardi della consegna dei velivoli ordinati, e ora sotto indagine per motivi di sicurezza a seguito degli incidenti in Indonesia ed Etiopia che hanno causato la morte di 346 persone.

La compagnia, che segue l'iniziativa di Air China, China Southern Airlines, China Eastern (i tre principali vettori del Paese a controllo statale), ha fermato sette aerei, di cui cinque consegnati nel 2018 e due nel primo trimestre 2019.

La Cina, ricordano i media locali, è stata la prima nazione a muoversi in tal senso, mettendo a terra tutti i Boeing 737 Max 8 operativi: sono 96, nel complesso, secondo i dati della Civil Aviation Administration of China (Caac).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
FRANCIA
4 ore

Prima messa a Notre Dame... con gli elmetti

Canonici, volontari, operai del cantiere, impiegati della diocesi di Parigi hanno pregato insieme in una messa cantata e solenne

STATI UNITI
4 ore

Conti in rosso per la potente lobby delle armi

Un rosso da 10,8 milioni di dollari che preoccupa, vista l'imminente apertura della campagna elettorale per il 2020

STATI UNITI
6 ore

Rubato dal grembo della mamma, il bimbo è morto

Lo scorso 21 maggio aveva aperto gli occhi, ma la lesione cerebrale subita era troppo grave

ITALIA
11 ore

Cinema italiano in lutto, è morto Franco Zeffirelli

Il regista è spirato nella sua casa romana sulla via Appia. Aveva 96 anni ed era malato da tempo

STATI UNITI
16 ore

Il Trump Hotel di Washington frutta 4 milioni ad Ivanka

La figlia del presidente e il marito Jared Kushner hanno realizzato complessivamente fra i 28,8 e i 135,1 milioni di dollari di guadagni nel 2018

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report