Keystone
IRLANDA
20.05.19 - 10:150

Ryanair: utile in calo e per il 2020 «prospettive caute»

Si parla di un 29% in meno anche se sono cresciuti i ricavi (+6%)

ROMA - Ryanair ha chiuso l'anno fiscale con un utile in calo del 29% a 1,02 miliardi di euro (esclusa Lauda, la compagnia acquisita a dicembre), annunciando previsioni 'caute' per il 2020.

I risultati dell'anno concluso il 31 marzo mostrano ricavi in crescita del 6% a 7,6 miliardi grazie all'aumento del traffico e al taglio delle tariffe. I passeggeri sono aumentati del 9% a 142 milioni (compresa Lauda).

Le previsioni per il 2020 restano caute, con un aumento del traffico dell'8% a 153 milioni e utili «ampiamente piatti» (in un range tra 750 e 950 milioni di euro). Questa guidance, si legge nella nota della low cost irlandese, dipende fortemente dal raggiungimento del picco delle tariffe estive, dai prezzi del secondo semestre, dall'assenza di eventi legati alla sicurezza e dall'assenza di sviluppi negativi della Brexit.

I dati pesano sul titolo in Borsa, che cede il 6,7%. La low cost irlandese ha anche avviato un piano di buyback da 700 milioni.
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
4 ore

Estradata in Italia la "Bonnie" che truffò anche Clooney

A suo carico pendeva un mandato di arresto internazionale per una valanga di truffe messe a segno, compresa quella nei confronti del celebre attore

REGNO UNITO
6 ore

Gas sulla metro a Londra, caccia a due uomini

Avrebbero usato dei lacrimogeni durante una rissa. Diverse persone sono state assistite fuori dalla stazione di Oxford Circus

ITALIA
8 ore

Addio a Francesco Borrelli, capo del pool Mani Pulite

L'ex procuratore generale di Milano si è spento a 89 anni in ospedale. Era ricoverato da un paio di settimane presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano

STATI UNITI
11 ore

Un alleato di Trump per Amazon

Il colosso avrebbe assunto Jeff Miller per fare lobby per le sue attività di cloud-computing. Nel mirino il contratto Jedi del Pentagono

MONDO
11 ore

Cinquant'anni fa il sogno di camminare sulla Luna diventava realtà

Il 20 luglio 1969 l'Apollo 11 atterrava sul satellite terrestre. Il primo piccolo passo fatto da Neil Armstrong rappresentava un balzo da gigante per l'umanità

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile