Keystone
Interessate circa 60mila GLK
GERMANIA
14.04.19 - 12:240

Dieselgate: un nuovo software illecito su Mercedes

Le autorità tedesche lo avrebbero individuato nelle GLK 220 CDI prodotte tra il 2012 e il 2015

BERLINO - Nel caso Dieselgate emerge un nuovo software illegale per truccare i dati relativi alle emissioni di ossido di azoto. Ad impiegarlo sarebbe stata Daimler. L’Ufficio federale per i veicoli a motore tedesco (KBA) ha avviato una procedura di audizione con il sospetto che il produttore di Mercedes abbia introdotto un altro «dispositivo di spegnimento illecito».

Lo riporta la Bild am Sonntag. Circa 60mila Mercedes-Benz GLK 220 CDI con standard di emissione 5 prodotte tra il 2012 e il 2015 sarebbero interessate.

Le autorità si erano imbattute nel controverso software già nell’autunno del 2018 analizzando il motore OM 651. Ulteriori misurazioni delle emissioni di un GLK hanno poi confermato il sospetto.

 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
VIDEO
RUSSIA
57 min

Un altro orso lontano da casa in cerca di cibo

Un esemplare femmina si aggira per la città di Noril’sk, nel nord della Siberia

STATI UNITI
1 ora

Apple valuta di spostare dalla Cina il 15-30% della produzione

L'azienda sta seguendo il grande trend sulla diversificazione

FRANCIA
2 ore

Sarkozy sarà processato per corruzione

L'ex presidente avrebbe corrotto un alto magistrato della corte di Cassazione nel caso delle intercettazioni telefoniche

RUSSIA
2 ore

Boeing Mh17, incriminate quattro persone per omicidio

Gli inquirenti hanno spiccato i corrispettivi mandati di arresto internazionali

REGNO UNITO
5 ore

Donna investita dal corteo di William e Kate

I duchi di Cambridge si sono detti rattristati e intendono restare in contatto con l'83enne durante tutte le tappe del recupero verso la sua guarigione

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report