Keystone
STATI UNITI
10.04.19 - 17:010

L'ufficio stampa dell'Onu mette al bando la carta

D'ora in poi i comunicati non saranno più stampati, ma reperibili soltanto online

NEW YORK - Il Palazzo di Vetro mette al bando la carta dal suo ufficio stampa. D'ora in poi i comunicati non saranno più stampati, ma reperibili soltanto online. Lo ha annunciato il portavoce Stephane Dujarric. «L'addio alla carta rientra nel nostro sforzo per non sprecare carta, non usare più carta, e risparmiare», ha spiegato Dujarric nel corso del briefing quotidiano.

Nel corridoio del secondo piano del Palazzo, quello che porta all'ufficio del portavoce, le centinaia di contenitori che fino a ieri ospitavano i comunicati stampa nelle diverse lingue (cinese, inglese, russo, francese, arabo e spagnolo), da tempo in realtà sempre più vuoti, si sono svuotati completamente.

Sono stati affissi due cartelli, uno in inglese e uno in francese, due delle lingue ufficiali del Palazzo di Vetro: «Non sono più disponibili i comunicati stampa stampati».
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
42 min

Tredicenne malata di cancro, un giudice la obbliga a curarsi

La ragazza che soffre di un tumore al fegato aveva deciso di smettere con la chemioterapia affidandosi a terapie naturali. Ma un tribunale la obbligherà ad affrontare un intervento chirurgico

STATI UNITI
51 min

Ragazzi ai lavori forzati, incriminati due texani

Gary Wiggins e sua moglie Meghann sono stati ritenuti colpevoli di traffico di esseri umani: «Attraverso la coercizione hanno impiegato quattro minorenni tra il 17 maggio e il 25 luglio 2018»

GERMANIA
2 ore

Lufthansa, paghi molto di più ma ti pulisci la coscienza

La compagnia propone al passeggero un'autotassazione al fine di finanziare l'acquisto di bio-carburante

VIDEO
GERMANIA
2 ore

Incidente all'Europa-Park, si spacca la catena delle montagne russe

Le cause dell'incidente non sono ancora note. Nessuno è rimasto ferito

VIDEO
ITALIA
4 ore

Conte si dimette: «La crisi è stata innescata dalle parole di Salvini»

Il premier italiano chiede trasparenza e assunzione di responsabilità

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile