Keystone
EGITTO
02.04.19 - 13:250
Aggiornamento : 14:43

Mar Rosso: al bando la plastica usa e getta

Il governatorato egiziano inoltre non darà più l'autorizzazione alla produzione di buste di plastica

IL CAIRO - Il governatorato egiziano del Mar Rosso, quello che gestisce località balneari rinomate come Hurghada, ha deciso di mettere al bando da giugno la plastica usa e getta da tutti i ristoranti, bar, supermarket, negozi di qualsiasi alimentare e farmacie al fine di combattere l'inquinamento. Lo riferiscono siti egiziani tra cui Egyptian Streets.

Al bando, come già avvenuto in diverse altre zone del mondo, verranno messi ad esempio posate, piatti, bicchieri e tappi di plastica. Il governatorato inoltre non darà più l'autorizzazione alla produzione di buste di plastica.

«Il decreto punta a proteggere l'ambiente e le specie a rischio che sono gravemente danneggiate dall'ingestione della plastica, la quale danneggia anche la salute umana», ha spiegato in una nota l'Associazione per la protezione e la conservazione dell'ambiente di Hurghada.

Oltre a questo paradiso per gli amanti delle immersioni (anche solo di superficie con maschera e boccaglio), il governatorato annovera pure altre località famose per il loro mare pieno di coralli e coloratissimi pesci come El-Qusair, Ras Ghareb e Marsa Alam (Sharm El-Sheikh invece ricade nel governatorato del Sinai meridionale).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
1 ora
«La variante indiana è più contagiosa», l'Oms alza il livello di guardia
I dati a riguardo sono ancora al vaglio ma non dovrebbe esserci motivo di preoccupazione. I vaccini? Ancora efficaci
SPAGNA
3 ore
«La Spagna non merita questo caos»
C'è confusione dal punto di vista legale: alcune Comunità autonome hanno potuto reintrodurre il coprifuoco, altre no
FOCUS
3 ore
Un mostro nascosto negli spogliatoi
Dovevano solo educare i ragazzi allo sport. Si sono trasformati in aguzzini e stupratori.
STATI UNITI
9 ore
I vaccini anti-Covid possono modificare il ciclo mestruale?
L'eventualità non è presente tra gli effetti collaterali, ma le segnalazioni si moltiplicano.
ISRAELE
12 ore
Pioggia di razzi tra Gerusalemme e Gaza: la tensione è massima
Il premier israeliano Netanyahu: «Hamas ha varcato la linea rossa. Pagherà un duro prezzo»
RUSSIA
15 ore
San Marino diventa lo "spot" del vaccino Sputnik
Nove vaccinati su dieci nell'enclave, che ormai conta pochi casi attivi, hanno ricevuto il siero russo.
FRANCIA
15 ore
Addio al serial killer Michel Fourniret: è la fine del «Mostro delle Ardenne»
Con la complicità della moglie, violentò e uccise almeno 9 ragazze, alcune delle quali erano ancora minorenni
MONDO
17 ore
Vaccini, Covid, farmaci: i social media sono invasi dalle fake news
Le piattaforme social non riescono a moderare i contenuti falsi sulla pandemia
ITALIA
19 ore
24enne vaccinata per sbaglio con 6 dosi di Pfizer
È successo a Carrara, la ragazza è rimasta in ospedale per 24 ore sotto osservazione. Aperta un'indagine interna
NUOVA ZELANDA
22 ore
I presenti affrontano l'accoltellatore: «Un gesto eroico»
Quattro persone, raggiunte dall'aggressore, sono rimaste ferite: tre di loro sono in condizioni critiche
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile