Keystone
GIAPPONE
28.03.19 - 17:560

La campagna non attrae, le aziende non lasciano Tokyo

Nel 2015 l'esecutivo aveva inaugurato un prospetto quinquennale che accordava ingenti sgravi fiscali alle aziende che trasferivano le proprie sedi sociali fuori dalla città

TOKYO - A quattro anni dall'introduzione, il tentativo del governo giapponese di ripopolare e dare vigore alle aeree rurali non raggiunge i risultati sperati. In base alle anticipazioni dell'agenzia Kyodo, nell'ultima indagine condotta a partire dal mese di novembre, su 1.768 municipalità dell'arcipelago, il 76% dice non aver visto alcun beneficio dal progetto.

Nel 2015 l'esecutivo aveva inaugurato un prospetto quinquennale che accordava ingenti sgravi fiscali alle aziende che trasferivano le proprie sedi sociali fuori dai confini dei 23 comuni che compongono Tokyo, e alle imprese già presenti in altre città che espandevano i propri uffici in altre regioni che non fossero la capitale.

L'idea era quella di favorire lo sviluppo dell'occupazione locale attraverso la rivitalizzazione delle economie regionali. Tuttavia, il numero dei casi che hanno usufruito del programma, rivelano i dati aggiornati al mese di febbraio, ammontava ad appena 287 rispetto al target del governo di 7.500 aziende.

Tokyo continua ad essere un magnete per le società che non intendono abbandonare la piazza dove si concentra la maggiore parte dei clienti. L'ultimo censimento di aprile 2018, infatti, ha confermato che la capitale nipponica, con i suoi 13 milioni di residenti, ha evidenziato un incremento costante della popolazione negli ultimi 22 anni, rispetto al progressivo abbandono della popolazione in età lavorativa - con il relativo invecchiamento dei residenti nelle aree rurali del Paese.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA / STATI UNITI
2 ore

FCA e Renault, dalle nozze il terzo più grande costruttore di auto

La fusione darebbe vita ad un gruppo con una capitalizzazione di mercato di 33 miliardi di euro. Il Governo francese è favorevole: «Attendiamo però di conoscere tutte le condizioni»

EUROPEE
2 ore

I sovranisti avanzano. In crescita gli ecologisti

In Italia la Lega è il primo partito col 34%. Crolla invece il Movimento 5 stelle al 17%

POLONIA
4 ore

Pedofilia, un docu-film fa tremare la Polonia cattolica

In rete da alcuni giorni un documentario su presunti abusi sessuali perpetrati da sacerdoti cattolici ai danni di bambini negli ultimi decenni in Polonia

MONDO
4 ore

Cerchi lavoro? Fai attenzione alla sindrome dell'impostore

È una condizione mentale che può essere molto dannosa per la propria carriera: un consiglio su come affrontarla

ITALIA
16 ore

Fiat e Renault: quel matrimonio che fa paura a Volkswagen

Tutti i numeri dell'unione che potrebbe cambiare per sempre il mondo dell'automobile

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report