Keystone
Il fallimento avrà probabilmente grosse ripercussioni sul turismo sull'isola nordica.
ISLANDA
28.03.19 - 11:200

La compagnia islandese low cost WOW Air cessa tutte le operazioni

Il fallimento è arrivato dopo sei mesi di negoziati molto tesi, diversi i passeggeri rimasti "a terra" in almeno due continenti

REYKJAVIK - La compagnia low cost islandese WOW Air ha cessato oggi le proprie operazioni, lasciando a terra i passeggeri su due continenti.

In un comunicato sul sito web, la compagnia avverte i passeggeri che non ci saranno ulteriori voli e consiglia di controllare i collegamenti con altre compagnie per raggiungere le loro destinazioni.

La compagnia, fondata dall'imprenditore Skuli Mogensen, ha iniziato le operazioni nel 2012 e si è specializzata in voli a prezzo molto basso tra Nordamerica ed Europa, con voli diretti su Washington, New York, Parigi, Londra e il proprio hub di Reykjavik.

Il fallimento è arrivato dopo sei mesi di negoziati turbolenti per vendere la low cost, prima al suo principale rivale, la compagnia di bandiera islandese Icelandair, e poi ad Indigo Partners, società americana che opera con la compagnia Wizz.

«Non mi perdonerò mai di non aver agito prima», ha detto Mogensen in una lettera ai dipendenti. «WOW era chiaramente una compagnia incredibile ed eravamo sul punto di fare ancora cose fantastiche», ha detto Mogensen.

Il turismo è il principale settore dell'Islanda e la scomparsa di WOW è destinata ad avere un effetto su questa stagione estiva. Nei primi anni di attività la compagnia è cresciuta in fretta fino ad avere 37 destinazioni e registrando una crescita annua dei passeggeri fino al 60%. I ricavi per passeggero, però, non hanno tenuto il passo e nel 2017 hanno registrato un calo di circa il 20%.

WOW ha lasciato a terra almeno sei aerei in Nordamerica, che sarebbero dovuti decollare ieri sera da Montreal, Toronto, Boston, Detroit, New York e Baltimora. In Europa, non sono decollati stamattina gli aerei diretti a Reykjavik da sette città europee (Amsterdam, Dublino, Parigi, Bruxelles, Berlino, Francoforte e Copenhagen).

TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
FRANCIA
1 ora

La marcia per il clima degenera, Greenpeace lascia il corteo

Sono visibili incendi a boulevard Saint-Michel, danneggiati negozi, banche, agenzie di assicurazione e immobiliari

FOTO E VIDEO
GERMANIA
3 ore

Al via l'Oktoberfest: «Mass a 11.80 euro, ma attendiamo più di 6 milioni di persone»

Per la 186esima edizione della festa saranno mobilitati circa 600 agenti di polizia e molte centinaia di persone del servizio d'ordine. Aumentate anche le telecamere di sorveglianza

FRANCIA
5 ore

Gilet gialli e manifestanti per il clima, Parigi è blindata

Sono 7.500 i poliziotti e gendarmi schierati nella capitale francese in una giornata considerata ad alto rischio per il convergere di diversi cortei. Già i primi scontri sugli Champs-Elysees

ITALIA
7 ore

Ancora sbarchi a Lampedusa

Un barcone con a bordo 92 persone è stato intercettato a poche miglia dall'isola. Altri 16 migranti a bordo di un barchino sono giunti direttamente a terra

STATI UNITI
8 ore

Nuove forze americane in Medio Oriente

La decisione è stata approvata dal presidente Donald Trump dopo una richiesta di sostegno da parte di Riad a seguito degli attacchi agli impianti petroliferi in Arabia Saudita

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile