Keystone
STATI UNITI
14.03.19 - 13:300

Apple: vicino a un accordo con Hbo per i contenuti tv

Sarebbe stata convocata una conferenza stampa per lanciare il nuovo servizio tv in abbonamento

NEW YORK - Apple sarebbe vicina a stringere accordi con Hbo, Showtime e Starz per assicurarsi film e telefilm da offrire, accanto ai suoi contenuti originali, nel servizio tv in abbonamento che secondo le indiscrezioni lancerà il 25 marzo. Lo riferisce Bloomberg citando fonti a conoscenza della situazione.

Il servizio di tv in streaming poggerà su due basi: da un lato i programmi finanziati, acquistati o sviluppati da Apple, e dall'altro i programmi di società esterne. Apple sarebbe in trattativa, tra gli altri, con l'operatore AT&T che è il proprietario di Hbo, con la Cbs e il suo network Showtime, e con Starz, il canale premium via cavo di proprietà di Lions Gate Entertainment. Almeno un paio di accordi, secondo le fonti, dovrebbero essere chiusi entro venerdì.

Apple nei giorni scorsi ha convocato la stampa per un evento in programma all'Apple Park di Cupertino, in California, il 25 marzo. All'evento è attesa la presentazione di due servizi in abbonamento: uno incentrato sui contenuti audiovisivi, rivale di Netflix, e uno dedicato all'informazione, con con una sezione a pagamento di Apple News.

Il servizio di tv in streaming, stando a due analisti di Wedbush, potrebbe raggiungere i 100 milioni di abbonati nel giro di 3-5 anni, che si tradurrebbero in entrate annuali di 7-10 miliardi di dollari.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
1 ora

Facebook ha rimosso 2,2 miliardi di account falsi

Il dato riguarda il primo trimestre del 2019: molti di essi sono stati cancellati appena dopo la pubblicazione

ISRAELE
2 ore

È stata ricreata la birra bevuta dai faraoni

L'esperimento, descritto sulla rivista Mbio, è stato condotto nell'Università ebraica di Gerusalemme.

ITALIA
3 ore

Incidente in provincia di Siena, dimessi 16 ricoverati

Si tratta di cittadini russi e armeni rimasti coinvolti nella tragedia di mercoledì

CINA
3 ore

Shandong Airlines chiede indennizzi a Boeing per i 737 Max

La compagnia segue l'esempio dei tre principali vettori statali cinesi

RUSSIA
6 ore

"Lager delle balene", il proprietario: «Sono mie, non le libero»

Il caso è arrivato fino al Cremlino. L'amministrazione presidenziale russa ha preso la questione dei cetacei sotto «il suo controllo speciale»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report