KEYSTONE / EPA YOUTH JIN
CINA
04.03.19 - 09:500

Dazi, ben accolti i «sostanziali progressi» con gli Usa

È il giudizio di Zhang Yesui, ex ambasciatore a Washington e attuale portavoce del Congresso nazionale del popolo

PECHINO - I «sostanziali progressi» fatti da Cina e Usa sul dossier commerciale sono stati «ben accolti» nei due Paesi e nel mondo: è il giudizio di Zhang Yesui, ex ambasciatore a Washington e attuale portavoce del Congresso nazionale del popolo, il "parlamento" cinese che domani aprirà la sua attesa sessione annuale.

«La storia ha mostrato che la cooperazione è la scelta migliore per le due più grandi economie del pianeta», ha detto Zhang, nel corso di una conferenza stampa.

La Cina, in ogni caso, lavora per relazioni «senza conflitti» con gli Stati Uniti. «Gli interessi tra i due Paesi sono intrecciati e la conflittualità non serve a nessuno», ha poi rilevato Zhang, per il quale «Cina e Stati Uniti dovrebbero far avanzare le consultazioni economiche e commerciali per raggiungere un accordo di reciproco beneficio».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report