Twitter/@ItchyfeetClaire
REGNO UNITO
10.12.18 - 12:050

I consumatori rispediscono i sacchetti di chips vuoti al produttore, lui si attiva

Da oggi Walkers ritirerà ufficialmente le confezioni via UPS e saranno riciclate. La posta ha dovuto ricordare di imbustarle

LEICESTER - Nel Regno Unito chi dice chips pensa alle Walkers e il celebre produttore di snack britannico è ora costretto a prendersi tutta la responsabilità per i milioni di sacchetti di plastica con cui le sue patatine sono portate in giro in tutto il Paese, finendo talvolta nell’ambiente. Dopo che il pubblico ha iniziato a rispedirgliele indietro per posta, il marchio ha lanciato un’operazione di ritiro delle confezioni vuote che mira a riciclarle.

La mossa arriva dopo che una campagna che chiede a Walkers di dire addio ai sacchetti in plastica ha superato le 300mila firme e dopo che un’altra azione dimostrativa, sotto l’hashtag #PacketInWalkers, ha visto migliaia di persone spedire confezioni di chips vuote al produttore per posta. Quest’ultima iniziativa ha persino costretto la Royal Mail a ricordare agli utenti la necessità di imbustare i sacchetti di patatine vuoti: l’impossibilità di smistarli automaticamente stava infatti rallentando i suoi sistemi.

Da oggi, Walkers ha quindi avviato una campagna di ritiro gratuito delle confezioni usate più strutturata. I consumatori potranno spedirle all’azienda americana con base nel Regno Unito TerraCycle, che le trasformerà in pellet di plastica impiegati per realizzare mobili da giardino e altri articoli di materiale riciclato. Per la spedizione si potrà scaricare da internet un'etichetta preaffrancata di UPS, che ritirerà i sacchetti a domicilio senza costi per il consumatore. 


TerraCycle

Come riporta il Guardian, le confezioni di Walkers continueranno a essere a base di plastica ancora per un po’. Il produttore si è detto infatti impossibilitato a sostituirle con materiali biodegradabili prima del 2025.               

Commenti
 
sedelin 10 mesi fa su tio
si facesse così per tutte le confezioni, tutte le ditte in tutto il mondo in un batter d'occhio la plastica sparirebbe e sarebbe sostituita dalla "plastica" biodegradabile.
beta 10 mesi fa su tio
La coerenza uguale a zero ? Mangiate si ricordano che il contenitore ... inquina ! Non comperarle deve essere un grosso problema ?
KilBill65 10 mesi fa su tio
Per fortuna erano patatine!!!....Pensavo...... E se a certi venisse in mente di rimandare preservativi o assorbenti?....Che schifo!!....La mia e' una burla....Per riderci sopra!!!.....
Frankeat 10 mesi fa su tio
@KilBill65 Ma non vengono restituite le patatine masticate, ma solo la confezione. Quindi anche per assorbenti e preservativi avrebbero ritoranto solo le confezioni vuote. Schifo? No.
Silvestro10000 10 mesi fa su tio
Immagino la gioia di chi riceve una lettera sporca d'olio delle patatine che la simpatica signora ha cosi' allegramente imbucato.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BRASILE
57 min

Crolla un palazzo residenziale di sette piani a Fortaleza

Almeno una persona ha perso la vita, e altre tre sono state tratte in salvo dalle macerie

GERMANIA
1 ora

Dopo la Germania il Flixtrain punta a Svezia e Francia

«La liberalizzazione del mercato ferroviario ci offre un'occasione unica per continuare ad ampliare la nostra offerta di mobilità»

MONDO
3 ore

Il 33% dei bimbi è denutrito o in sovrappeso

Per aiutare i bambini a crescere in salute l'Unicef lancia un appello ai governi, ai genitori, alle famiglie e alle imprese

AUSTRALIA
4 ore

Si amputa di netto la mano con l'affettatrice

Lawrence Cooper è stato sottoposto a un intervento conclusosi con successo al Mater Private Hospital di Brisbane

GERMANIA
5 ore

Scontri tra manifestanti curdi e turchi, cinque feriti

Una marcia di protesta è degenerata a Herne, nella regione della Ruhr, a 25 chilometri da Dortmund

REGNO UNITO
5 ore

«Renda i bonus»: contestato l'ex Ceo di Thomas Cook

I deputati della commissione industria della Camera dei Comuni britannica hanno messo sotto torchio Peter Fankhauser

VIDEO
IRLANDA
8 ore

L'ultimo scherzo al funerale, il defunto dalla tomba: «Tiratemi fuori! Ma dove diavolo sono finito?»

I figli del veterano delle forze di difesa irlandesi Shay Bradley hanno diffuso il particolare saluto che il padre ha voluto fare ai suoi cari

STATI UNITI
10 ore

Pence andrà in Turchia «per mettere fine alla violenza»

Trump ha firmato un decreto con cui dà il via libera alle sanzioni Usa. Ankara: «Neutralizzati quasi 600 terroristi curdi»

STATI UNITI
12 ore

Le scuole del Maine danno gli avanzi ai porci

Una legge dello Stato lo consente. Il vantaggio è duplice: ridurre gli sprechi alimentari e i costi di smaltimento

VATICANO
20 ore

Il capo-sicurezza del Papa si è dimesso, ecco perché

Sullo sfondo una fuga di notizie, e uno scandalo su alcune operazioni finanziarie sospette

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile