Keystone / EPA
MONDO
24.09.18 - 21:000

Basta spese folli per un calciatore... grazie a un algoritmo

Lo starebbero elaborando Fifa e Cies, che temono un numero sempre più elevato di transazioni "gonfiate"

ZURIGO - Fifa e Cies sarebbero al lavoro su algoritmo per stimare il prezzo corretto (ed equo) dei calciatori a livello internazionale. L'obiettivo: mettere un limite alle spese folli dei club durante le sessioni di mercato. Le trattative negli ultimi anni sono cresciute sempre di più e si sono visti giocatori di medio valore ceduti per decine di milioni di euro.

L'idea, riferisce il quotidiano spagnolo El Pais, è di creare qualcosa di simile a un indice di borsa, mentre una serie di regole matematiche fornirebbe un'idea del giusto valore di un calciatore. Il timore è che si assista a un numero sempre più elevato di transazioni "gonfiate" e di speculazioni sul mercato, non tanto a livello dei top player (nel caso di gente come Cristiano Ronaldo, Neymar e Mbappè bisogna calcolare anche svariati aspetti di marketing extracalcistico) quanto a quello di giocatori di seconda fascia o provenienti dai settori giovanili.

Potrebbe interessarti anche
Tags
spese
spese folli
algoritmo
calciatore
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report