Keystone
IRLANDA
27.08.18 - 12:480
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:28

Ryanair e il bagaglio a mano, una questione sempre più complicata

Prima a bordo senza pagare, poi in stiva (ma gratis) e ora solo a pagamento e i viaggiatori non ci stanno. Gli esperti: «Aerei troppo pieni»

DUBLINO - Ogni volta che si prende un volo Ryanair, e chi lo fa di frequente lo sa, è sempre meglio dare un'occhiata al regolamento riguardante il bagaglio a mano. Negli anni, infatti, le cose sono cambiate parecchio: da peso a dimensioni, fino... praticamente a scomparire.

Già perché da quest'anno, e molti vacanzieri lo hanno scoperto sulla propria pelle, sui voli della compagnia low-cost irlandese il bagaglio a mano può essere imbarcato solo in stiva (gratuitamente) oppure pagando (con l'imbarco priority) assieme a una borsa piccola.

Da novembre le cose cambieranno ancora: sarà possibile portare a bordo esclusivamente una piccola borsa. Il bagaglio a mano, invece, potrà essere portato a bordo con l'opzione priority (da 6euro) per un numero limitato di passeggeri. Gli altri dovranno mollare il loro trolley/borsone al check-in dove sarà però applicata una tariffa ridotta per tutte quelle inferiori ai 10 kg.

La novità non è piaciuta per niente ai viaggiatori che hanno già accusato l'azienda di voler lucrare su tutto il possibile. Ryanair però dichiara che entrambe le misure applicate nel 2018 sono figlie della volontà di accelerare i tempi e semplificare la logistica (e non di fare cassetta). «Influenzeranno solo il 40% dei nostri clienti, il 60% già usa il priority oppure non viaggia con un trolley come bagaglio a mano», ha dichiarato l'azienda.

Stando al Guardian, che ha interpellato diversi esperti del settore, in fin dei conti potrebbe anche essere vero. Come mai? «Perché le tariffe applicate da Ryanair per queste novità non sono così significative, anche contando il prezzo mediamente ridotto del biglietto aereo». E, soprattutto, se offrono la possibilità di portare a bordo il bagaglio in maniera limitata «allora il problema sono veramente le cappelliere troppo piene».

Il motivo? Sempre stando agli esperti negli ultimi anni gli aerei volano «con una quantità di passeggeri quasi sempre superiori al 90% della capacità», un aumento sistemico che porta ad accumulare ritardi sempre più importanti in una tabella di marcia che invece è sempre più stretta.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Gori Burdo 1 anno fa su fb
Ho visto tantissimi viaggiatori esagerare con i bagagli a mano, hanno fatto bene.
Bruna Bralla 1 anno fa su fb
Non lo fanno mica solo loro
Giancarlo Schraner 1 anno fa su fb
Volo mensilmente tra Svizzera e Inghilterra. Le ho provate tutte, ma solo Ryanair tratta I suoi passeggeri così.
Emiliano Martorana 1 anno fa su fb
hanno ragione. mancano i cammelli su certi voli
Zico 1 anno fa su tio
cambiare vettore invece di polemizzare no? se non avete i soldi per andare in vacanza state a caa o andate nelle nostre valli. cambiare aria non vuol dire per forza volare all'estero.
Antonella97 1 anno fa su tio
Io personalmente lo trovo alquanto ridicolo, io il bagaglio a mano me lo porto in aggiunta a quello da stiva, sempre e comunque e sapete perchè? Perchè purtroppo non si può più essere sicuri di atterrare e vedersi arrivare il proprio bagaglio sul nastro. Co'è chi dopo due giorni gli ritrovano il bagaglio, e chi ho sentito passare tutta la vacanza senza niente. Quindi se permettete il bagaglio a mano con le cose più importanti e un paio di ricambi ci vuole. Se fate imbarcare anche questi poi, doppia possibilità di non avere niente. Perciò iniziate a non perdere bagagli che forse le persone sono più invogliate ad imbarcare!
Equalizer 1 anno fa su tio
@Antonella97 Anch'io per la tua stessa ragione nel mio trolley oltre che le cose di lavoro ho un cambio, ma alla fine se un vettore mi pone condizioni che non mi piacciono cambio vettore. Sai alla fine io vivo sempre con il detto: L'ültima giaca l'è senza tasc, quindi anche se non ne ho da buttare, nessuno mi impedisce di cercare qualcosa di meglio.
Antonella97 1 anno fa su tio
@Equalizer Ovviamente, il problema non sta tanto nel vestiario, in quanto ad altre cose materiali con un altro valore, che sia una Nikon, piuttosto che qualunque altra cosa. Se ti vengono perse ti girano sai...
castigamatti 1 anno fa su tio
non sono i 20 auro da pagare che danno fastidio, ma il fatto che rischi di passare più tempo fra check-in e attesa del bagaglio all'arrivo, che non il tempo di volo... personalmente cerco di viaggiare con il bagaglio a mano proprio per evitare le lunghe attese
Equalizer 1 anno fa su tio
Che ridicoli, accusare l'azienda di voler lucrare su tutto, ma se sono i passeggeri stessi che scelgono le compagnie come la Ryanair per pagare un terzo rispetto alle compagnie "standard" e anche se pagate 20 Euro in più cosa vi cambia? In questo paese corrisponde a una ora di lavoro o meno, quindi se piangono per questo è meglio che se ne stiano a casa, che poi la maggior parte sono quei turisti, che come a Barcellona ne hanno pieni i cocos di vederli n giro, e sono al 100% d'accordo con loro.
Shion 1 anno fa su tio
@Equalizer Vero. Turismo di massa da (seppure basso) consumismo.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
3 ore
Orso preso in trappola con delle... ciambelle
L'animale gironzolava per le strade di una città della Florida e sedarlo con del tranquillante era troppo rischioso
STATI UNITI
4 ore
Trump taglia i ponti con l'OMS
Il presidente Usa lo ha annunciato in conferenza stampa: fine della relazione, perché «manipolata dalla Cina»
SVIZZERA
4 ore
Un po' meno lusso a causa del coronavirus
A rischio 141 dipendenti di Le Richemond. L'albergo sta uscendo dai mesi «catastrofici», in particolare aprile e maggio
STATI UNITI
6 ore
Partorisce da sola in carcere, nessuno se ne accorge
La donna ha fatto nascere il bambino di nascosto nella prigione di Fort Worth
STATI UNITI
8 ore
Caso Floyd, Biden furioso contro Trump: «Istiga la violenza»
Sono numerose le personalità che si stanno esprimendo sul caso della morte di George Floyd
ITALIA
9 ore
Diabete autoimmune come conseguenza del coronavirus?
Secondo un recente studio, il virus potrebbe essere un fattore scatenante di questa malattia
STATI UNITI
12 ore
TikTok vuole spostare il suo centro di potere negli Stati Uniti
La nomina a Ceo dell'ex manager di Disney, Kevin Mayer, sarebbe solo la parte più visibile di una strategia precisa
REGNO UNITO / CINA
12 ore
Agevolazioni per il passaporto britannico se la Cina imporrà la nuova legge a Hong Kong
È quanto ha annunciato il governo britannico. Pechino minaccia «necessarie contromisure»
REGNO UNITO
13 ore
È morto Bob Weighton, l'uomo più vecchio del mondo
Aveva 112 anni, e da poco aveva ereditato il titolo dal giapponese Chitetsu Watanabe
COREA DEL SUD
15 ore
Aumento dei contagi, richiudono le scuole
Gli studenti erano tornati nelle classi solamente una settimana fa
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile