Fotolia
STATI UNITI
20.12.17 - 19:000
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Google pronto alla crociata contro le "cattive pubblicità web"

Da febbraio il suo browser Chrome le bloccherà automaticamente, l'azienda: «Promuoviamo la sostenibilità dell'ecosistema internet», ma non mancano i dubbi

SAN FRANCISCO - Un sistema integrato per bloccare le pubblicità web più fastidiose, lo introdurrà Google nel suo browser Chrome a partire dal prossimo 15 febbraio (anche se c'è chi parla di inizio marzo).

Stando a quanto riportato dal portale Venturebeat, il motivo alla base della scelta sarebbe quello di «fare fuori» i siti che monetizzano i propri clic utilizzando spot invasivi e che ostacolano la navigazione.

Qualche esempio? Le finestre pop-up difficili da chiudere, i video (con audio) che partono da soli e quelli con timer. Proprio quest'anno Google ha aderito alla Coalition for better ads che ha come obiettivo dichiarato quello di migliorare la qualità degli spot internet attraverso un «dialogo costruttivo con le aziende stesse».

Con questa scelta, spiega il colosso internet, si vuole «promuovere la sostenibilità dell'ecosistema del web». Difficile ignorare il fatto che anche la stessa Google basi gran parte dei suoi ricavi sugli introiti pubblicitari.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
Beh, le nuove pagine di Tio sono pesantissime... colpa della nuova impostazione o delle numerose pubblicità?... boh...
GI 2 anni fa su tio
OK, ma se poi queste dovessero risultare "remuneranti".....le bloccheranno comunque ??
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
VIDEO
NUOVA ZELANDA
1 ora
La terra trema durante la diretta, la premier non si scompone
Un sisma di magnitudo 5.8 ha interrotto la trasmissione, Ardern è rimasta calmissima e ha rassicurato tutti
MONDO
3 ore
Passaporto, carta d'imbarco, e... patentino d'immunità
L'esperto di salute pubblica Prof. Emiliano Albanese ci spiega le problematiche di un simile certificato
STATI UNITI
4 ore
I poliziotti sono disarmati, a salvarli è un privato cittadino col fucile
Gli agenti di una remota località dell'Alaska poco hanno potuto fare contro un assalitore armato.
ITALIA
13 ore
Il video del Veneto contro gli assembramenti dell'aperitivo
«Basta poco, una svista e tutto tornerà a fermarsi» ammonisce la campagna istituzionale
STATI UNITI
15 ore
Trump ha finito di prendere l'idrossiclorochina
La terapia ha ricevuto «recensioni entusiastiche» ha dichiarato nel corso di un'intervista
STATI UNITI
17 ore
Festa di liceali in piscina diventa un focolaio di coronavirus
È avvenuto in Arkansas, il governatore invita a non abbassare la guardia
CINA
19 ore
5G: Huawei domina il mercato cinese
Il produttore fornisce più della metà dei nuovi dispositivi nel Paese. A livello mondiale è secondo.
CINA
19 ore
Hong Kong, la polizia carica: già 150 arresti
Migliaia di persone in strada contro la legge sulla sicurezza nazionale cinese
VIDEO
ITALIA
22 ore
«Per contagiare una persona ce ne vogliono due contemporaneamente»
Suscita ilarità e indignazione la fantasiosa spiegazione dei dati sul contagio dell'assessore al Welfare lombardo.
STATI UNITI
23 ore
I mille necrologi sulla prima pagina del New York Times
Il conto delle vittime del coronavirus negli Usa si sta rapidamente avvicinando a quota 100mila
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile