Keystone / DPA
GERMANIA
14.12.17 - 11:230
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:05

Zalando, alleanza con Adidas e Nike anti Amazon

Il gruppo offre una vetrina online alle case produttrici e in cambio riceve una provvigione e dati personali

BERLINO - Il gruppo tedesco di shopping online Zalando ha stretto accordi con marche di abbigliamento importanti, come Adidas e Nike, per contrastare la concorrenza della rivale Amazon. Lo rivela sull'edizione di stamane il quotidiano economico "Handelsblatt".

La novità dell'accordo consiste nel fatto che il gruppo di shopping online sul suo sito offrirà pagine dedicate alle singole marche, che avranno il controllo su assortimento, prezzi di listino e modalità di presentazione dei prodotti, e in cambio Zalando prenderà una provvigione sugli acquisti, spediti al cliente direttamente dalle case produttrici, senza passare dal magazzino berlinese. In altre parole, Zalando offre una vetrina online alle case produttrici, e in cambio riceve una provvigione e dati personali.

«I partner hanno in mano le redini degli affari», ha detto il manager di Zalando, Carsten Keller, «hanno il controllo su assortimento, i prezzi e come le marche vengono presentate».

La società spera che questi accordi di cooperazione la aiutino, sul lungo periodo, a superare l'impasse dopo i risultati deludenti dell'autunno appena trascorso.

TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
13 min

Shock in Francia, malati di Alzheimer usati come cavie

Sconcerto Oltralpe per la scoperta di sperimentazioni cliniche "selvagge" realizzate da medici privi di scrupoli in un'abbazia nei pressi di Poitiers

STATI UNITI
1 ora

Colt sospende la produzione di fucili AR-15 per i civili

Si concentrerà sull'adempimento solo dei contratti con l'esercito e le forze dell'ordine

STATI UNITI
4 ore

Area 51, è il giorno dell'invasione

L'evento-scherzo è stato annullato, ma qualcuno ci andrà. Su Facebook Matty Roberts aveva scritto: «Se corriamo come Naruto possiamo muoverci più velocemente delle loro pallottole»

AUSTRALIA
6 ore

È Muhannad Al Nadaf il primo ad aggiudicarsi l'iPhone 11 Pro Max

Il 21enne si è messo in coda alla 3 del mattino davanti all'Apple Store di Sydney. È il quinto anno che rincorre il traguardo

RUSSIA
6 ore

Ha la cover rosa, l'università gli monitora i social: «Sei gay»

L'ateneo statale di economia: «Controlliamo il carattere morale dei nostri studenti. Avere la ragazza non vuol dire non essere omosessuali»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile