STATI UNITI
16.10.17 - 09:480
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

L'America vuole il cioccolato svizzero (e quello italiano)

Hershey, il più grande produttore degli Stati Uniti, sarebbe interessato a rilevare le attività Nestlé e Ferrero negli Usa

NEW YORK - La società americana Hershey, il più grande produttore di cioccolato degli Stati Uniti, potrebbe essere interessata a rilevare le attività di Nestlé negli Usa legate ai dolciumi: lo indica sul suo sito online l'emittente televisiva CNBC, che si rifà a fonti vicine al dossier.

Secondo la CNBC il comparto potrebbe interessare anche ad altre aziende: si fanno i nomi dell'italiana Ferrero e dell'americana L Catterton.

Nestlé aveva annunciato in giugno che il gruppo stava valutando opzioni strategiche per il settore in questione: quale possibilità veniva menzionata anche la vendita. Il processo dovrebbe essere concluso entro la fine dell'anno, era stato comunicato allora.

L'anno scorso il segmento dolciumi ha generato vendite per circa 900 milioni di franchi negli Usa e per 8,8 miliardi a livello globale.

TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
EL SALVADOR
3 min

Condannata per un aborto dopo la violenza: ora è stata assolta

L'odissea di Evelyn Beatriz Hernandez si è conclusa con il lieto fine ma ha comunque scontato 33 mesi di carcere: «Una vittoria per le donne»

STATI UNITI
42 min

Gli Stati Uniti hanno ricominciato con i test missilistici

È il primo dall'uscita dal trattato sulle Forze nucleari a raggio intermedio firmato nel 1987, l'ordigno balistico ha colpito un bersaglio a 500 km di distanza

ITALIA
4 ore

Offende una donna di colore in spiaggia, denunciato

È accaduto a Chioggia. A urlare col megafono dello stabilimento insulti contro la donna, l’ex gestore della spiaggia di Punta Canna, già indagato in passato per apologia del fascismo

STATI UNITI
13 ore

Falsi account in Cina eliminati da Twitter e Facebook

Miravano a seminare «discordia politica» e a manipolare la prospettiva delle proteste di Hong Kong

ITALIA
13 ore

Il 112 e la geolocalizzazione che avrebbe potuto salvare Simon

Polemica sulla mancata introduzione dell'Advanced Mobile Location. La causa? Il conflitto tra i numeri d'emergenza 112 e 118

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile