Keystone
STATI UNITI
08.09.17 - 12:310
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

Possibili ritardi per il nuovo iPhone

La produzione del modello "8" o "Edition" sarebbe in ritardo di circa un mese

CUPERTINO - La produzione del nuovo iPhone di punta, il modello '8' o 'Edition', sarebbe in ritardo di circa un mese. Lo svela l'edizione odierna del Wall Street Journal in vista dell'atteso evento Apple del 12 settembre in cui si alzerà il sipario sui nuovi smartphone della Mela morsicata.

Il Journal spiega che Foxconn, la compagnia che assembla gli iPhone in Cina per conto di Apple, potrebbe scontare dei ritardi estivi sulla pelle del nuovo melafonino. L'azienda taiwanese starebbe provando a porvi rimedio ampliando il personale, anche dando dei bonus ai dipendenti che riuscissero a portare nuova forza lavoro. L'inceppo della macchina produttiva potrebbe voler significare o un ritardo sull'arrivo del modello di punta nei negozi oppure una scarsa quantità disponibile non solo nel periodo iniziale di ordini ma anche oltre.

Le aspettative nei confronti dei nuovi iPhone sono altissime: Apple la prossima settimana si appresta a svelare non solo gli aggiornamenti dei modelli 7 e 7 Plus ma anche un iPhone dal nuovo design per celebrare i dieci anni del melafonino. I ritardi di produzione si dovrebbero proprio alle caratteristiche presunte di questo modello: lo schermo Oled e l'iniziale tentativo di Apple di integrare nel display il lettore di impronte digitali. Opzione che pare sfumata ma che avrebbe fatto perdere circa un mese sulla tabella di marcia. Secondo le indiscrezioni più ricorrenti il tasto Home dell'iPhone Edition sarà comunque eliminato e la scansione delle dita sarà sostituita da un sistema di riconoscimento facciale.
 
 

TOP NEWS Dal Mondo
ARGENTINA
2 ore
«L'ho sentito muoversi nella sua stanza alle 7.30»
Gli inquirenti indagano sulle ultime ore di vita di Maradona. Le parole dell'infermiera di turno quella mattina
ITALIA
2 ore
Lombardia arancione, pronta a riaprire i negozi
In Italia restano ancora vietati gli spostamenti fra le regioni. Le prime indiscrezioni sul nuovo Dcpm per le Feste
FRANCIA
5 ore
«Non più di 30 in chiesa per il Covid», ma i vescovi fanno ricorso
La nuova decisione del governo Macron non piace alla Chiesa che si oppone: «È un grave errore»
STATI UNITI
7 ore
Amazon stanzia 500 milioni per premiare i dipendenti a Natale
«Vogliamo dimostrare il nostro ringraziamento a tutti i dipendenti della nostra rete logistica»
STATI UNITI
7 ore
Ecco perché Donald Trump perde migliaia di follower su Twitter ogni giorno
Negli ultimi quattro giorni ben 46'000 persone hanno deciso di non più seguirlo, tra persone reali e bot
FOTO
ARGENTINA
10 ore
Un fiume di persone per i funerali di Maradona: «Sono immagini mai viste»
L'addio alla leggenda del calcio, fra la commozione e gli scoppi d'ira di chi non ha potuto partecipare alla cerimonia
STATI UNITI
11 ore
«Se il Collegio elettorale vota Biden, io lascio»
Per la prima volta Donald Trump ha aperto a un possibile abbandono della carica: «Sarà dura, ma lo farò»
MONDO
12 ore
Quelli per cui il Black Friday è solo un venerdì nerissimo
Sotto pressione crescente, sorvegliati ed esposti al virus, la situazione dei dipendenti Amazon denunciata da Amnesty
FOTO
ARGENTINA
20 ore
Caos ai funerali di Maradona a Baires
Gli esclusi dalla processione hanno reagito attaccando gli agenti con bastoni, sassi e bottiglie.
COREA DEL SUD
21 ore
40 anni di carcere per il 25enne schiavista sessuale su Telegram
Aveva circuito, ricattato e sfruttato almeno 76 donne, diverse delle quali minorenni. L'accusa voleva l'ergastolo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile