STATI UNITI
13.02.17 - 12:260
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:04

22 aziende testano le auto autonome in California

In pole position c'è Google, affiancata da Tesla, Volkswagen, Ford e Nvidia, ma anche dalla cinese Baidu, che ha ottenuto l'autorizzazione nell'estate scorsa

LOS ANGELES - Le strade della California sono sempre più popolate da auto a guida autonoma. Le ultime ad arrivare, in ordine di tempo, saranno le vetture della giapponese Subaru, che nei giorni scorsi si è assicurata il diritto di fare sperimentazioni nello Stato americano.

Con Subaru sale a 22 il numero di case automobilistiche e compagnie tecnologiche autorizzate a condurre test in California. In pole position c'è Google, affiancata da Tesla, Volkswagen, Ford e Nvidia, ma anche dalla cinese Baidu, che ha ottenuto l'autorizzazione nell'estate scorsa.

Tra le aziende manca Uber, i cui test a San Francisco sono stati bloccati nel dicembre scorso dalla motorizzazione locale per via della mancanza dei permessi necessari.

I test di Subaru riguarderanno presumibilmente l'evoluzione del supporto alla guida EyeSight. Il sistema usa due telecamere stereo per catturare immagini a colori tridimensionali e riconoscere forma, velocità e distanza di veicoli, moto, bici e pedoni.

Quando rileva un potenziale pericolo, il sistema avverte il guidatore e, se necessario, provvede a frenare per evitare incidenti.

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
20 min

Frana del Ruinon, enormi massi sulla strada

La strada provinciale che porta al passo del Gavia era stata chiusa, ma avrebbe riaperto dopo poche ore

VIDEO
ITALIA
2 ore

Open Arms: nove migranti si tuffano in mare

La Guardia costiera li sta portando al molo a Lampedusa. A bordo rimangono 88 naufraghi

FOTO
EL SALVADOR
3 ore

Condannata per un aborto dopo la violenza: ora è stata assolta

L'odissea di Evelyn Beatriz Hernandez si è conclusa con il lieto fine ma ha comunque scontato 33 mesi di carcere: «Una vittoria per le donne»

STATI UNITI
4 ore

Gli Stati Uniti hanno ricominciato con i test missilistici

È il primo dall'uscita dal trattato sulle Forze nucleari a raggio intermedio firmato nel 1987, l'ordigno balistico ha colpito un bersaglio a 500 km di distanza

ITALIA
7 ore

Offende una donna di colore in spiaggia, denunciato

È accaduto a Chioggia. A urlare col megafono dello stabilimento insulti contro la donna, l’ex gestore della spiaggia di Punta Canna, già indagato in passato per apologia del fascismo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile