GERMANIA
30.12.15 - 17:230
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:05

Al supermercato si paga in marchi tedeschi

Dal 4 al 30 gennaio ai supermercati Kaufland la D-Mark-Aktion

BERLINO - Per chi detiene ancora banconote o monete in marchi tedeschi e si reca in Germania, il prossimo gennaio può andare ai supermercati Kaufland a fare la spesa. La catena di supermercati tedesca, infatti, ha lanciato la "D-Mark-Aktion", che durerà dal 4 al 30 gennaio prossimi. Numerosi articoli in assortimento, come per esempio margarina, latte condensato, caffé, shampoo, detersivi o polverine effervescenti verranno offerti in confezioni retrò anni '60 e potranno essere pagati in marchi tedeschi.

Secondo la Bundesbank i tedeschi detengono nelle loro case un patrimonio pari a circa 12,9 miliardi di marchi (6,6 miliardi di euro). A fine novembre erano circa 168 milioni le banconote e 24 miliardi le monete del vecchio conio ancora esistenti.

Il primo gennaio del 2002 in Germania fu introdotto l'euro. Per un euro ci volevano 1,95583 marchi. Chi detiene banconote o monete nella vecchia valuta ha la possibilità di cambiarle in euro presso la Bundesbank.

Foto Tio.ch
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report