GERMANIA
09.07.14 - 21:120
Aggiornamento : 24.11.14 - 23:50

Richiedenti asilo occupano la torre della televisione, interviene la polizia

Occupazione simbolica di una trentina di richiedenti asilo provenienti da Africa e Asia

BERLINO - Circa 30 richiedenti asilo hanno occupato simbolicamente, per protesta, il piano panoramico della torre della televisione di Berlino, in Germania. L'occupazione è durata solo poche ore, prima che la polizia, intervenuta con circa cento agenti, sgomberasse i migranti, in gran parte provenienti da Africa e Asia.

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, i richiedenti asilo sono saliti sul piano panoramico a circa 200 metri di altezza con l'ascensore, acquistando un biglietto come normali turisti. Dopo l'occupazione, la torre è stata provvisoriamente chiusa al pubblico.

Gli occupanti avevano chiesto di poter parlare con i rappresentanti della politica per poter contrattare migliori condizioni di permanenza e un visto.

Negli ultimi mesi si sono ripetute in diverse occasioni, a Berlino e in altre città, le occupazioni di richiedenti asilo stanchi di aspettare per ricevere i visti richiesti e poter lavorare.

ats

Commenti
 
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
46 min

Gli scontrini del supermercato parlano della tua salute

Da un'analisi è emerso che possono predire con un'accuratezza del 91% le aree in cui le condizioni di salute sono peggiori

ITALIA
1 ora

Arzilla 92enne patteggia il rientro di 15 milioni di euro dalla Svizzera

La signora era stata ritenuta "latitante fiscale" per almeno 5 anni

TIMOR EST
4 ore

Timor-est sarà il primo paese "plastic neutral"

Grazie a un impianto di riciclaggio chimico avveniristico e che è costato circa 40 milioni di franchi: «Così i rifiuti diventano una risorsa»

ITALIA
4 ore

La nave saudita che trasporta armi attracca a Genova: portuali in sciopero

«Non diventeremo complici di quello che sta succedendo in Yemen». Si tratta sui materiali da caricare

CINA
6 ore

Crolla il tetto di un locale notturno, 2 morti e 86 feriti

La tragedia è avvenuta in piena notte. Tra i feriti, uno è in condizioni critiche e 13 sono in condizioni molto gravi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report