BRASILE
02.06.14 - 10:130
Aggiornamento : 24.11.14 - 20:36

Il figlio di Pelé condannato a 33 anni di carcere

Il figlio dell'ex attaccante brasiliano Pelé è stato condannato a 33 anni di carcere per riciclaggio di denaro proveniente dal traffico di droga, lo riporta la stampa brasiliana

SAN PAOLO - Edinho, 43 anni, che lavora come allenatore dei portieri del club Santos, prevede di fare appello. 

Il figlio di Pelé, che ha giocato come portiere nel club Santos - lo stesso in cui ha giocato suo padre - era stato già imprigionato tra il 2005 e il 2006 per traffico di droga. All'epoca, aveva riconosciuto di essere un consumatore, negando però le accuse di traffico. 

Un giudice della città costiera di Praia Grande ha emesso la sentenza: Edinho è colpevole di riciclaggio di denaro proveniente dal traffico di droga. Quattro uomini appartenenti alla stessa organizzazione che sono apparsi con lui davanti al giudice hanno ricevuto pene simili.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile