ITALIA
11.07.13 - 18:130
Aggiornamento : 21.11.14 - 05:00

Peggiorano le condizioni di salute del boss Provenzano

Il padrino di Corleone è ricoverato per un'infezione

PALERMO - Peggiorano le condizioni di salute del boss mafioso Bernardo Provenzano, ricoverato dal 7 giugno all'ospedale di Parma per un'infezione. Lo ha accertato la stessa azienda ospedaliera, che ha informato il gip di Palermo che processa il padrino di Corleone per la trattativa Stato-mafia.

 

Il procedimento è attualmente sospeso perché Provenzano, secondo i periti nominati dal magistrato, non è in grado di partecipare coscientemente alle udienze.

 

Dall'ospedale fanno sapere che il paziente ha un "grave decadimento cognitivo, un'enterite , diverse infezioni e una lesione intramuscolare.

 

"Si fa presente - scrivono i medici - che, a breve, a fronte di un ulteriore prevedibile peggioramento dello stato generale, si dovrà ricorrere all'ausilio di un sondino naso gastrico per l'alimentazione".

 

Da tempo il legale del boss, l'avvocato Rosalba Di Gregorio, chiede la revoca del carcere duro e la sospensione dell'esecuzione della pena proprio per le gravi condizioni di salute del suo assistito.

 

ats

 

TOP NEWS Dal Mondo
TUNISIA
52 min

Turista francese ucciso al grido di Allahu Akhbar

L'aggressore, in fuga, sarebbe noto alle forze dell'ordine

STATI UNITI
1 ora

Dai telefoni ai droni, la spesa tech sale a 1'690 miliardi nel 2019

Lo prevedono gli analisti di International Data Corporation

SPAGNA
1 ora

Nuovo mandato di arresto internazionale contro Puigdemont

Un giudice spagnolo accusa di sedizione e appropriazione indebita l'ex premier catalano

FOTO E VIDEO
STATI UNITI
3 ore

Crollo a New Orleans, ancora due dispersi

L'edificio dell’Hard Rock Hotel è ancora instabile. Si teme un nuovo collasso

SPAGNA
5 ore

Catalogna: da 9 a 13 anni di carcere per i leader indipendentisti

Puigdemont: «Bisogna reagire come mai prima d'ora». La polizia si prepara. Manifestazioni previste anche in Svizzera. Sanchez: «Ora una nuova pagina»

STATI UNITI
10 ore

Bimbo portato 320 volte in ospedale, ma era sano: condannata la madre

Kaylene Bowen-Wright è stata condannata a 6 anni per aver costretto il figlio a subire innumerevoli trattamenti e aver rovinato la sua salute

STATI UNITI
17 ore

Chiama Uber per trasportare droga: arrestato

Un 22enne ha trovato un conducente che, con il suo stile di guida, ha attirato su di sé l'attenzione della polizia

VIDEO
STATI UNITI
20 ore

Donna uccisa in casa da un poliziotto: era stato chiamato per controllare che stesse bene

Suscita critiche in Texas l'intervento di un agente, bianco, ai danni di una 28enne afroamericana

GERMANIA
22 ore

Psicosi attentati: polizia blinda ragazzini con armi ad aria compressa

Un intervento in forze a Normiberga per un 13enne e un 14enne con pistole softair che se la sono cavata con un ammonimento

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile