TURCHIA
11.06.12 - 14:100
Aggiornamento : 19.11.14 - 00:16

Video di sesso "innaturale" punibili con il carcere

Per la Corte suprema d'appello di Ankara le scene di sesso orale, gay o anale possono costare da uno a quattro anni di detenzione

ANKARA - Per la Corte suprema d'appello di Ankara è "innaturale" il sesso gay, orale, anale o di gruppo, come quello sado-maso o con animali o morti, riferisce oggi la stampa turca. L'alta corte ha sancito in una nuova sentenza, scrive il quotidiano Vatan, che vanno condannate al carcere le persone in possesso di video con scene di sesso orale o anale, in base all'articolo 262/2 del codice penale turco. Le pene previste per la rappresentazione di sesso "innaturale" vanno da uno a quattro anni di detenzione.

In una precedente sentenza la corte, ricorda Hurriyet, aveva definito pure come contenenti sesso "innaturale" video pornografiche gay o con scene di gruppo.

Nel suo ultimo pronunciamento il tribunale supremo ha definito troppo lieve la condanna a sei mesi di carcere inflitta da una corte provinciale per la vendita di video pornografiche con episodi di sesso orale o anale, in quanto "innaturali". La nuova sentenza interviene mentre dal mondo laico turco si alzano voci che denunciano una islamizzazione 'rampante' del paese, da dieci anni governato dal premier islamico-nazionalista Recep Tayyip Erdogan.

Ats Ans

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Il coronavirus mette in ginocchio anche la mafia newyorchese
Le chiusure obbligate hanno ridotto drasticamente le entrate dei vari clan
FRANCIA
2 ore
Salta anche il Salone dell'Auto di Parigi
Gli organizzatoti stanno studiando «tutte le soluzioni alternative»
PAESI BASSI
3 ore
Museo chiuso: rubato un quadro di Van Gogh
Si tratta del "Giardino della canonica a Nuenen in primavera"
AUSTRIA
4 ore
Obbligo di mascherina al supermercato
Il cancelliere Kurz: «Sono consapevole che sono qualcosa di alieno per noi, ma aiutano».
ITALIA / SPAGNA
8 ore
Coronavirus: «Se l'Unione Europea non sarà all'altezza, i nazionalismi cresceranno»
Il premier italiano Conte mette in guardia Bruxelles. Italia «vicina al picco».
REGNO UNITO
11 ore
EasyJet non vola più del tutto
La compagnia: «Non è possibile stabilire con certezza una data di ripresa dei voli commerciali».
STATI UNITI
11 ore
Coronavirus: avanti ancora un mese
Niente "riapertura" per Pasqua per gli Stati Uniti. Trump: il picco sarà proprio «fra due settimane».
CINA
13 ore
L'intervista alla paziente zero: «I dottori non avevano idea di cosa avessi»
La prima persona al mondo ad avere il coronavirus è una 57enne, mercante di frutti di mare di Wuhan
INDIA
13 ore
Tutti a casa a bastonate, il Premier chiede scusa
Narendra Modi si scusa con le persone più in difficoltà e dichiara: «è necessario, non abbiamo altra scelta»
STATI UNITI
21 ore
«Gli Usa non pagheranno per la sicurezza di Harry e Meghan»
Lo ha ribadito Donald Trump in un tweet: «Ammiro il Regno Unito e la Regina, ma loro dovevano stare in Canada»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile