ITALIA
10.12.11 - 09:090
Aggiornamento : 23.11.14 - 02:27

Mike Bongiorno, gli inquirenti affrontano il mistero

Dietro al rapimento della salma probabilmente gli ambienti malavitosi di Piemonte e Lombardia

VERBANIA - Procede per furto e per uno dei reati "contro la pietà dei defunti" previsti dal Codice penale la Procura di Verbania, dove è aperto il fascicolo sul trafugamento della bara di Mike Bongiorno.

I magistrati piemontesi attendono la documentazione dai colleghi di Milano che si sono occupati degli atti urgenti relativi al ritrovamento del feretro.

Gli ultimi sviluppi sono legati, in via indiretta, all'arresto di Luigi Spera e Pasquale Cianci, che avevano millantato di essere in possesso della salma nel tentativo di racimolare del denaro: i due amici erano risultati estranei al furto e non avevano potuto fornire elementi utili per risalire ai veri responsabili, ma i Carabinieri del nucleo investigativo di Novara, gli stessi che li avevano individuati e bloccati, sono ugualmente riusciti a dare nuovo slancio alle indagini.

Al recupero del feretro, secondo quanto si è appreso, si è giunti dopo un paziente ma deciso lavoro di monitoraggio degli ambienti malavitosi del Piemonte nordoccidentale e della Lombardia. E alla fine, evidentemente, i personaggi (ancora misteriosi) che avevano in custodia la bara si sono convinti che la cosa più opportuna da fare era riconsegnarla. Il luogo del ritrovamento, nel territorio del Comune di Vittuone (Milano), è a pochi chilometri dalla casa in cui abitava Spera.

Due giorni fa, in quel punto, il feretro non c'era: segno che è stata depositata nella notte fra giovedì e venerdì.

Ats Ans

TOP NEWS Dal Mondo
LE FOTO
AUSTRALIA
1 ora
A Melbourne trema la terra, e anche la società
Giornata calda a Melbourne: prima, una scossa di terremoto di magnitudo 5.8, poi, le proteste in piazza
STATI UNITI
4 ore
La triste conferma: il corpo ritrovato è quello di Gabby Petito
L'FBI ha confermato che si tratta della 22enne, e anche che si presume si tratti «di omicidio»
MONDO
10 ore
Vaccini, «pesano più i profitti o le vite umane?»
L'accusa ai leader della farmaceutica da parte di Amnesty International, che ha pubblicato un rapporto a riguardo
GERMANIA
13 ore
Presunta presa d'ostaggi su un autobus: un arresto
Durante l'operazione è stato chiuso un tratto dell'autostrada A9
STATI UNITI
16 ore
Dopo il viaggio nello spazio «ciascuno di noi è cambiato»
La vista sulla Terra dalla Crew Dragon «crea davvero dipendenza»
FRANCIA
18 ore
Diffuso online il certificato Covid di Macron
...con tanto di nome, cognome, e altre informazioni private
STATI UNITI
20 ore
«Il mondo è diviso, siamo sull'orlo del baratro»
L'allarme del segretario generale dell'Onu Guterres. E Biden assicura: «Non cerchiamo una nuova Guerra fredda»
AFGHANISTAN
22 ore
Nel nuovo governo afghano non c'è l'ombra di una donna
Non sono state mantenute le promesse alla vigilia della presa del potere: «Potremmo aggiungerle in un secondo momento»
RUSSIA
1 gior
«Quest'elezione equivale ad insultare i cittadini»
Navalny e i suoi alleati, ma non solo, hanno accusato il partito di Putin di aver «falsificato» il voto
UNIONE EUROPEA
1 gior
«Fu la Russia a uccidere Litvinenko»
Lo sostiene la Corte europea per i diritti dell'uomo, ad avvelenare l'ex-KGB con il polonio «agenti dello Stato russo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile