BOGOTÀ
16.11.11 - 09:540
Aggiornamento : 19.11.14 - 18:51

Colombia: Farc designano nuovo capo, è Londono 'Timochenko'

BOGOTÀ - Le Farc, le forze armate rivoluzionarie della Colombia, hanno designato il successore del loro comandante Alfonso Cano, morto il 4 novembre scorso durante un bombardamento delle forze militari: si tratta di Rodrigo Londono, detto 'Timochenko', 52 anni, uno dei membri più longevi anche se tra i meno noti del gruppo, sul quale, come fu per il suo predecessore, pende una taglia Usa da cinque milioni di dollari.

La nomina è stata resa nota ieri in un comunicato del gruppo pubblicato nel sito on line resistencia-colombia.org. "Con la sua designazione si garantisce la continuità del piano strategico per la presa del potere da parte del popolo", assicurano le Forze armate rivoluzionarie della Colombia, in lizza da oltre quarant'anni. Tuttavia molti sostengono che che gran parte degli 8-10.000 uomini delle Farc, disseminati in alcune decine di 'fronti' nelle zone impervie del Paese, probabilmente sanno ormai poco, o hanno dimenticato, il marxismo di un tempo. E pensano invece solo alla loro sopravvivenza, attraverso il narcotraffico ed i sequestri di persona. Entrando spesso in rotta di collisione con i 'colleghi' guerriglieri dell'Esercito di Liberazione nazionale (Eln, che conta oltre 2.000 uomini) e gli oltre 4.000 seguaci dei paramilitari di ultradestra.

Ma le Farc sono un simbolo. E così, pur se lo hanno ufficialmente negato, i militari e la polizia nazionale che hanno stanato Cano con la collaborazione di Usa e Israele, stavano aspettando la nomina del nuovo capo per poter continuare la battaglia contro il fronte rivoluzionario. "Aspettiamo con ansia che designino il successore di Cano, per cominciare a dargli subito la caccia", aveva detto il generale Oscar Naranjo, uno dei comandanti che vanta la massima esperienza nella lotta alla guerriglia, all'indomani della morte dell'ex leader. Una battaglia non solo con aerei che perlustrano le foreste, in collaborazione con gli apparati tecnologici Usa, ma anche - come è accaduto nel caso della caccia a Cano - ingaggiando nella lotta i 'camaradas', allettandoli con sostanziose 'taglie'.



ATS
TOP NEWS Dal Mondo
VATICANO
3 ore

Il capo-sicurezza del Papa si è dimesso, ecco perché

Sullo sfondo una fuga di notizie, e uno scandalo su alcune operazioni finanziarie sospette

FRANCIA
5 ore

La ex di Lelandais vuole fare causa alla polizia

La donna dice di aver segnalato la pericolosità dell'uomo mesi prima dell'omicidio della piccola Maëlys

COREA DEL SUD
7 ore

Cantante pop trovata morta nella sua casa

Sulli, al secolo Choi Jin-ri, aveva 25 anni

TUNISIA
9 ore

Turista francese ucciso al grido di Allahu Akhbar

L'aggressore, in fuga, sarebbe noto alle forze dell'ordine

STATI UNITI
10 ore

Dai telefoni ai droni, la spesa tech sale a 1'690 miliardi nel 2019

Lo prevedono gli analisti di International Data Corporation

SPAGNA
10 ore

Nuovo mandato di arresto internazionale contro Puigdemont

Un giudice spagnolo accusa di sedizione e appropriazione indebita l'ex premier catalano

FOTO E VIDEO
STATI UNITI
12 ore

Crollo a New Orleans, ancora due dispersi

L'edificio dell’Hard Rock Hotel è ancora instabile. Si teme un nuovo collasso

SPAGNA
14 ore

Catalogna: da 9 a 13 anni di carcere per i leader indipendentisti

Puigdemont: «Bisogna reagire come mai prima d'ora». La polizia si prepara. Manifestazioni previste anche in Svizzera. Sanchez: «Ora una nuova pagina»

STATI UNITI
18 ore

Bimbo portato 320 volte in ospedale, ma era sano: condannata la madre

Kaylene Bowen-Wright è stata condannata a 6 anni per aver costretto il figlio a subire innumerevoli trattamenti e aver rovinato la sua salute

STATI UNITI
1 gior

Chiama Uber per trasportare droga: arrestato

Un 22enne ha trovato un conducente che, con il suo stile di guida, ha attirato su di sé l'attenzione della polizia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile