STATI UNITI
28.12.10 - 10:030
Aggiornamento : 14.11.14 - 15:28

New York sepolta dalla neve, e un silenzio apocalittico

Un mezzo metro di neve ha paralizzato New York e l'ha calato una delle città più rumorose in un silenzio

NEW YORK - Due cose colpiscono in particolare quando Manhattan si risveglia imbiancata: il silenzio ovattato di una delle città più rumorose al mondo, la metropoli che non dorme mai; e la velocità con la quale operano gli spalatori - i portieri dei palazzi o l'esercito municipale del sindaco Michael Bloomberg - liberando i marciapiedi della città paradiso dei pedoni.

Una forte tempesta invernale, con circa 50 centimetri di neve caduti nelle notte tra domenica e lunedì, tuoni e venti fortissimi, ha investito semiparalizzandolo il Nord est degli Stati Uniti, colpendo in pieno New York e le circa 20 milioni di persone che ne compongono l'agglomerazione.

Bloomberg in testa, i servizi comunali si sono messi immediatamente in moto per limitare al massimo i disagi, ma prima di domani la situazione difficilmente sarà tornata normale, vista l'entità della nevicata, inconsueta a questi livelli all'inizio dell'inverno.

Circa 500 persone ieri hanno vissuto una brutta avventura: sono rimaste intrappolate nella metropolitana di New York per oltre sette ore al freddo, senza acqua né cibo e senza servizi, tra le fermate di Acqueduct e Rockaway Blvd nel Queens.

Vi proponiamo una galleria fotografica con le più belle immagini di una New York completamente inedita.


 

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
9 ore

Walmart ferma la vendita di sigarette elettroniche

La decisione arriva nel mezzo di quella che viene considerata una vera e propria emergenza negli Stati Uniti, dopo otto decessi per complicazioni polmonari legati all'uso della e-cig

FOTO
STATI UNITI
9 ore

Almeno 4 morti nell'incidente di un bus turistico

Molti sarebbero i feriti in gravi condizioni

FRANCIA
13 ore

Shock in Francia, malati di Alzheimer usati come cavie

Sconcerto Oltralpe per la scoperta di sperimentazioni cliniche "selvagge" realizzate da medici privi di scrupoli in un'abbazia nei pressi di Poitiers

STATI UNITI
14 ore

Colt sospende la produzione di fucili AR-15 per i civili

Si concentrerà sull'adempimento solo dei contratti con l'esercito e le forze dell'ordine

STATI UNITI
17 ore

Area 51, è il giorno dell'invasione

L'evento-scherzo è stato annullato, ma qualcuno ci andrà. Su Facebook Matty Roberts aveva scritto: «Se corriamo come Naruto possiamo muoverci più velocemente delle loro pallottole»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile