Immobili
Veicoli
Cenere, acqua e distruzione: le prime immagini da Tonga
keystone-sda.ch (CPL Vanessa Parker)
Una delle prime immagini di Tonga, scattate dagli aerei di soccorso neozelandesi.
+4
NUOVA ZELANDA
18.01.22 - 07:170
Aggiornamento : 12:58

Cenere, acqua e distruzione: le prime immagini da Tonga

Le hanno scattate gli aerei di soccorso neozelandesi e i satelliti. Al momento però atterrare è impossibile

AUCKLAND - Inondata e ricoperta da un grigio strato di cenere, appare così - dal cielo - Nomuka, una delle isole di Tonga, dopo la grossa eruzione e vulcanica di questo fine settimana, e le seguenti onde di tsunami.

Arrivano dal cielo le prime fotografie della situazione nello Stato insulare, e più precisamente dagli aerei - decollati ieri dalla Nuova Zelanda - e dai satelliti delle Nazioni Unite.

Oltre alla cenere, che rende il solitamente lussureggiante paesaggio una landa arida, è visibile anche un certo grado di distruzione, soprattutto per quanto riguarda le costruzioni che si trovavano sulla costa.

Al momento i contatti con le isole restano ancora estremamente frammentari e lo resteranno - scrive il Guardian - verosimilmente ancora per molto tempo (forse anche mesi) dopo la rottura del cavo subacqueo che porta i cavi della banda larga sulle isole.

Al momento le vittime accertate del disastro sarebbero solamente due (una delle quali una donna dal passaporto britannico) ma nessuno esclude che possano essercene altre.

Per quanto riguarda gli aiuti la situazione non è semplice: l'eccesso di cenere a terra non permette l'atterraggio degli aerei mentre le navi - cariche di acqua e generi di prima necessità - necessiteranno ancora giorni prima di arrivare.

keystone-sda.ch (CPL Vanessa Parker)
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
11 min
Per questa festa Johnson non è stato multato
Emergono nuove foto da Downing Street: l'opinione pubblica mette in dubbio il processo decisionale della polizia
LIVE
MONDO
LIVE
«Non mi sono mai vergognato tanto del mio Paese», e si dimette
Boris Bondarev, diplomatico all'ONU, non ce l'ha più fatta: «La guerra è anche un crimine contro il popolo russo»
UCRAINA
4 ore
Quei bombaroli siriani che Putin è pronto a schierare in Ucraina
Si tratta del corpo di artificieri che ha inventato le strazianti “barrel bombs” usate da Assad per far strage di civili
TONGA
11 ore
Tonga distrugge, ma resta intatto
Le pareti del vulcano non sono andate distrutte, pur trattandosi della più forte eruzione negli ultimi 30 anni
MONDO
14 ore
Vaiolo delle scimmie: «Contenerlo è possibile»
L'Oms vuole bloccare la trasmissione da uomo a uomo. E capire se il virus abbia subito una mutazione
SLOVACCHIA
15 ore
Il fiume s'è fatto arancione: «I pesci stanno morendo»
Il chirurgo locale Tibor Varga: «Ho assistito alla lenta morte della fauna selvatica» a causa di ferro e zinco
MONDO
18 ore
Turkmenistan, l'ultimo "zero" della pandemia
Incredibile ma soprattutto improbabile. Il Paese asiatico è l'unico a non aver mai confermato un solo caso di Covid-19
ITALIA
20 ore
Tragedia del Mottarone, «ci hanno abbandonati»
A un anno dallo schianto di una cabina della funivia con 15 persone a bordo, la commemorazione e la prima udienza
TAIWAN
23 ore
«Difenderemo Taiwan, in caso di invasione cinese»
Lo ha dichiarato il Presidente statunitense Joe Biden durante la sua visita in Giappone
MONDO
1 gior
Siamo «a un singolo incidente dalla apocalisse»
L'Ucraina è il terreno sul quale si sta consumando la «sfida finale» tra Mosca e Washington
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile