Immobili
Veicoli
Keystone
UCRAINA/RUSSIA
25.12.21 - 22:580

Russia, stop alle esercitazioni di 10mila soldati vicino all'Ucraina

Mosca ha annunciato che le truppe stanno tornando alle loro basi.

I Paesi occidentali temevano che i soldati fossero stati dispiegati per una possibile invasione.

ROSTOV - La Russia ha annunciato che oltre 10'000 soldati hanno terminato le esercitazioni di un mese vicino all'Ucraina, tra le accuse occidentali secondo cui Mosca sta pianificando un'invasione del suo vicino.

Il ministero della Difesa di Mosca ha dichiarato oggi che le esercitazioni delle forze del distretto militare meridionale si sono svolte in una serie di regioni meridionali tra cui Rostov, Krasnodar e Crimea, che la Russia ha annesso nel 2014 strappandola all'Ucraina. Ma le esercitazioni si sono svolte anche più lontano, a Stavropol e Astrakhan, repubbliche del Caucaso settentrionale, e persino in Armenia, alleata della Russia nel Caucaso.

Mosca ha riferito che le truppe stanno tornando alle loro basi permanenti. I Paesi occidentali accusano la Russia di aver ammassato oltre 100'000 soldati vicino all'Ucraina in vista di una possibile invasione. Secondo le stime di Kiev, il numero di truppe russe lungo i suoi confini è aumentato da circa 93'000 in ottobre a 104'000 ora.

Mosca replica di essere libera di spostare le sue forze sul suo territorio come meglio crede e nega di pianificare un attacco su larga scala. La Russia ha di recente presentato all'Occidente ampie richieste per la sua sicurezza in cambio di una de-escalation nella regione, chiedendo alla Nato di fermare la sua espansione in Europa dell'Est e cercando di impedire agli Stati Uniti di stabilire nuove basi nelle ex repubbliche sovietiche.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
LIVE
«Non siamo in grado di sbloccare l'Azovstal con mezzi militari»
Cinquanta soldati si troverebbero al momento in cura, il resto sarebbe tornato in Ucraina «attraverso uno scambio»
SPAGNA
1 ora
Una mosca preoccupa la Spagna
Con il cambiamento climatico la presenza di simulidi sta aumentando e potrebbe diventare un problema di salute pubblica
SPAGNA
3 ore
Scontro fra treni, muore un macchinista
Un convoglio che trasportava merci è deragliato, finendo muso contro muso contro un treno passeggeri
STATI UNITI
10 ore
«Ha fatto 320km per uccidere più neri possibile»
L'autore della strage al supermercato ha guidato per ore per raggiungere il posto dove voleva colpire
RUSSIA
14 ore
Putin è stato operato per un cancro?
Nuove voci sullo stato di salute dello "zar": il ricovero; i filmati già pronti e i sosia per sostituirlo in pubblico.
COREA DEL NORD
1 gior
Covid, per la Corea del Nord è come essere ancora nel 2020
Nel Paese sono stati rilevati oltre 820mila casi. Dopo aver rifiutato i vaccini, Pyongyang chiederà ora aiuto alla Cina?
UCRAINA: SEGUI IL LIVE
1 gior
«L'esercito russo è in un vicolo cieco»
Il presidente ucraino Zelensky prevede una nuova offensiva delle truppe di Mosca nel Donbass. Ma non abbassa la testa
FINLANDIA
1 gior
Nato, la Finlandia chiederà ufficialmente l'adesione
Lo ha annunciato il presidente finlandese Sauli Niinistö in conferenza stampa
STATI UNITI
1 gior
Dopo la strage «ha riposto l'arma, si è inginocchiato e consegnato»
Nell'assalto, in un supermercato di Buffalo, sono rimaste uccise almeno 10 persone. Il 18enne si trova in custodia
STATI UNITI
2 gior
Sparatoria al supermercato: 8 morti
È successo a Buffalo nello stato di New York. L'autore sarebbe un 18enne suprematista bianco
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile