Immobili
Veicoli
AFP
+2
FRANCIA
07.12.21 - 08:000
Aggiornamento : 11:32

Crolla un edificio nella notte, si temono diverse persone sotto le macerie

All'origine del crollo, informano i pompieri, potrebbe esserci stata una fuga di gas

Una famiglia è stata localizzata sotto le macerie: mentre la madre e un bebè sono stati estratti vivi, il padre non ce l'ha fatta

SANARY-SUR-MER - È crollato nella notte un edificio di tre piani a Sanary-sur-Mer, in Provenza, con diverse persone che sono rimaste intrappolate sotto le macerie.

Lo hanno riportato gli agenti del Dipartimento di Var all'AFP, spiegando che «intervistando i residenti del quartiere è stato stimato che cinque persone potrebbero essere sotto le macerie, ma non sappiamo per certo se erano presenti quando l'edificio è crollato».

A causare il tutto, secondo i pompieri, sarebbe stata un'esplosione avvenuta poco prima delle 4, la cui origine al momento non è chiara. A quanto riportato dalle forze dell'ordine, però, in loco sembrerebbe esserci un forte odore di gas. Anche i due edifici circostanti a quello crollato risultano fortemente danneggiati.

Ai residenti è stato chiesto di «evitare la zona» del quartiere del porto, dove è stato istituito un perimetro di sicurezza, mentre circa 70 vigili del fuoco sono impegnati nell'operazione di soccorso, rinforzati da squadre specializzate nel salvataggio e nello sgombero, compresi i cani. 

«Al momento tre persone sono già state tirate fuori, due uomini e una donna, uno dei quali è stato portato d'emergenza in ospedale», hanno detto i vigili del fuoco. Le ricerche continuano per le cinque persone che si presumono ancora intrappolate.

AGGIORNAMENTO 10:15 - Tre delle cinque persone cercate dai soccorritori sotto le macerie sono state localizzate: una donna e un neonato sono stati estratti vivi, mentre il padre del piccolo, un 30enne, è stato purtroppo trovato morto. Lo hanno reso noto i pompieri, che stanno proseguendo le operazioni di ricerca per trovare gli ultimi due presunti dispersi.

 

 

AFP
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
NUOVA ZELANDA
44 min
Tonga, forse c'è stata una «nuova grande eruzione»
Lo confermereberro n sismografi, intanto dalla Nuova Zelanda il primo aereo per tentare di attestare i danni
COREA DEL SUD
2 ore
Uomini che odiano il femminismo
Il caso della Corea del Sud dove i gruppi maschilisti contro la «discriminazione di genere» sono sulla cresta dell'onda
REGNO UNITO
13 ore
«A Downing Street si beveva ogni venerdì sera»
Il "Partygate" continua far discutere: mentre Johnson pensa a licenziamenti e divieti, molti chiedono la sua rimozione
STATI UNITI
16 ore
«Questo virus rimarrà con noi, probabilmente per sempre»
Parola di Robert Wachter, una delle voci più ascoltate sulla pandemia negli Usa
STATI UNITI
22 ore
Il ritorno di Trump: «Riprendiamoci l'America»
Durante un comizio in Arizona ha rispolverato tutti i suoi argomenti da campagna elettorale
STATI UNITI
1 gior
Ostaggi salvi, morto il sequestratore
È finito l'incubo nella sinagoga di Colleyville in Texas. Le forze speciali sono entrate in azione
TONGA
1 gior
Eruzione sottomarina, onde alte più di un metro raggiungono il Giappone
Piccole inondazioni si sono verificate anche alle Hawaii, e le spiagge sono state chiuse
LIVE CORONAVIRUS
1 gior
«Bisogna concentrarsi sulla variante Delta, che determina casi più gravi»
«La variante Delta è ancora presente e se andassimo ad un livello di contagio più alto rappresenterebbe un problema»
TONGA
1 gior
Potente eruzione sottomarina, uno tsunami colpisce Tonga
Si segnalano già onde alte oltre un metro che s'infrangono sulle case della capitale, Nuku'alofa
AUSTRALIA
2 gior
Nole è di nuovo in detenzione
Lo fanno sapere i suoi avvocati. Oggi per Djokovic sarà il giorno della verità?
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile